Ferragosto tra Mosca e San Pietroburgo (formula Volo + Bus)

Informazioni aggiuntive

  • Tipologia di viaggio: I nostri tour di gruppo
  • Durata:

    Dal 11/08/2019 al 18/08/2019
    (8 giorni/7 notti)

  • Trattamento: Come da Programma
  • Dettagli:

    VIAGGIO ORGANIZZATO CON ACCOMPAGNATORE (FORMULA VOLO DA BARI + BUS)

    FERRAGOSTO IN RUSSIA
    "Mosca e San Pietroburgo: 2 Grandi Città di cui innamorarsi"

    La quota di partecipazione è di € 2.000,00 e comprende:

     • Volo di linea Alitalia Bari /Mosca e San Pietroburgo/Bari;
     • Le Tasse Aeroportuali;
     • Un bagaglio da stiva incluso da max 23 Kg;
     • GARANZIA TRANQUILLITA’ TOTALE GRIECOTOURS (vedi dettagli nella sezione itinerario);
     • Sistemazione Hotel 4 stelle sup centrali a Mosca per 4 notti;
     • Sistemazione Hotel 4 stelle sup centrali a San Pietroburgo per 3 notti;
     • Il Trattamento di pensione completa dalla cena del 1°gg alla colazione del 8 gg;
     • Acqua in Caraffa - Tè oppure caffè ai pasti;
     • Colazione e Cene a buffet;
     • Pranzo Snack a bordo del treno;
     • Biglietto Ferroviario 2°classe in Treno Mosca /San Pietroburgo con posti riservati;§
     • Trasferimenti in autopullman riservato da/per aeroporti;
     • Trasferimenti in autopullman riservato da/per stazioni ferroviarie;
     • Escursioni come da programma in autopullman riservato;
     • Visto consolare Russo non urgente;
     • Le radioguide per tutto il Tour;
     • GUIDA TURISTICA LOCALE QUALIFICATA;
     • ASSISTENZA NOSTRA ACCOMPAGNATRICE TOUR LEADER parlante russo in partenza da Bari per tutta la durata del viaggio;

     

    PROMOZIONE PER CHI PRENOTA PRIMA:

    • GRATIS TUTTI GLI INGRESSI AI MONUMENTI DI MOSCA (valore € 30,00 per persona)
    • GRATIS TUTTI GLI INGRESSI AI MONUMENTI DI SAN PIETROBURGO 
    (valore € 50,00 per persona)

    (Risparmio totale prenotando prima: € 80,00)


     

    Partenza da Aeroporto di Bari - (ti servirebbe una navetta per raggiungere l'aeroporto? Nessun problema, richiedici la quotazione)

  • Prezzo: € 2.000
  • Itinerario:

    VIAGGIO ORGANIZZATO CON ACCOMPAGNATORE (FORMULA VOLO DA BARI + BUS)

    FERRAGOSTO IN RUSSIA
    "Mosca e San Pietroburgo: 2 Grandi Città di cui innamorarsi"

    dal 11/08/2019 al 18/08/2019 - (8 giorni/7 notti)

     

    1° Giorno: Domenica 11 Agosto 2019
    (Bari - Mosca)
    Ritrovo dei Sigg. Partecipanti alle ore 05:00 all'aeroporto di Bari /Palese, disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo di linea Alitalia ( via Roma ) per la Russia. Arrivo a MOSCA alle ore 15:15, disbrigo delle formalità di sbarco. Trasferimento organizzato in Hotel 4****stelle sup centrale , sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

     

    2° Giorno: Lunedì 12 Agosto 2019
    (Mosca)
    Prima colazione in hotel. Alle ore 09:00 incontro con la guida locale e partenza per la visita Panoramica della città: “ La città dalle cupole d’oro punto di approdo di tutte le Russie”, la via Tverskaya, il teatro Bolshoi, la Piazza Rossa o “piazza bella” con la cattedrale di S. Basilio, simbolo di Mosca con le sue cupole colorate; la collina dei Passeri con l’Università Lomonosov, il Belvedere sul Moscova e lo Stadio Olimpico. Nella stessa mattinata visita alla Cattedrale del Cristo Salvatore. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita alla Galleria Tretyakova: questo importante museo nazionale della Russia, fu fondato nel 1856 dall’industriale Tretiakov. La galleria ospita oggi la più grande raccolta d’arte russa ed una stupenda collezione di icone con immagini emblematiche della coscienza russa, tra cui: “la Vergine di Vladimir”. Cena e pernottamento.

     

    3° Giorno: Martedì 13 Agosto 2019
    (Mosca)
    Prima colazione in hotel. Alle ore 09:00 incontro con la guida locale e partenza per la visita al Territorio del Cremlino. Situato a circa quaranta metri dalla sponda del Moscova è un complesso architettonico straordinario per la quantità di opere d’arte e peso storico; trattasi di un’autentica città fortificata a struttura triangolare con una cinta di mura merlate. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita al Parco Zaryadye, questo nuovo spazio pubblico è stato un grande richiamo per i moscoviti. Mosca negli ultimi cinquant’anni, una grande estensione che fornisce uno spazio pubblico: piazza urbana, spazio sociale, spazio culturali e ricreativo. Percorrendo ogni angolo del parco, il visitatore incontra terrazze che celebrano quattro diversi paesaggi della Russia: tundra, steppa, foresta e palude. Queste zone sono organizzate in terrazze che scendono da nord-est a sud-ovest, stratificati uno sopra l’altro per creare un totale di 14.000 metri quadrati di spazi integrati nel paesaggio: la natura e l’architettura agiscono come un tutt’uno. Ingresso alla Grotta del Ghiaccio. Cena e pernottamento.

     

    4° Giorno: Mercoledì 14 Agosto 2019
    (Mosca)
    Prima colazione in hotel. . Alle ore 09:00 incontro con la guida locale e partenza per la visita di Serghiev Posad, città santa ortodossa e sede del celebre “Monastero della Trinità di S. Sergio”, che giocò un importante ruolo nello sviluppo della storia e cultura russa. Si trova a 74 km da Mosca; ebbe un ruolo fondamentale nella storia di Mosca e dello stato russo come difesa dagli invasori. Fu fondato da San Sergio di Rodonez del XIV sec. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita metro e Arbat: la metropolitana di Mosca fu aperta il 15 maggio del 1935. Per la costruzione dei padiglioni e delle stazioni vennero usati granito e marmi pregiati; per i design interni vennero impiegati anche acciaio, mosaici, vetrate e ferro battuto. Oggi sono rinomate per la loro architettura, sorprendente pulizia e straordinaria bellezza. Al termine della visita alle stazioni più famose, passeggiata lungo la via pedonale più famosa della città la Stary Arbat, per ammirarne la peculiarità del vistoso contrasto tra folklore e moderno e per effettuare acquisti. Cena e pernottamento.

     

    5° Giorno: Giovedì 15 Agosto 2019
    (Mosca - San Pietroburgo in treno)
    PriPrima colazione. All’ora convenuta trasferimento organizzato alla stazione ferroviaria “Leningradskaya” di Mosca, sistemazione in vagoni seconda classe, posti riservati e partenza con treno diurno per S. Pietroburgo - pranzo snack a bordo. Arrivo, incontro con la guida per la visita panoramica della città: fondata dallo zar Pietro il Grande nel 1703 è famosa nel mondo per la piazza del Palazzo con la Colonna di Granito, il Campo di Marte, la piazza dei Decabristi, l’Ammiragliato via Carlo Rossi: la più bella della città e la Prospettiva Nevsky con i suoi edifici imponenti, la Corte dei Mercanti, i magazzini Gostnydvor e i palazzi in stile Art Nouveau. Al termine della visita trasferimento organizzato all’hotel, cena e pernottamento.

     

    6° Giorno: Venerdì 16 Agosto 2019
    (San Pietroburgo)
    Prima colazione. Alle ore 09:00 incontro con la guida locale e partenza per la visita guidata al Museo dell’Hermitage: uno dei più grandi e famosi al mondo per la vastità e magnificenza delle sale e la raccolta di opere d’arte. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita al palazzo d’inverno sala impressionisti: ricchissima collezione di quadri degli Impressionisti e dei pittori di fine '800 e inizi '900 (Van Gogh, Picasso, Kandinsky, Malevich, Matisse e tanti altri) in una collocazione museale autonoma, all'interno del Palazzo dello Stato Maggior, nella piazza di fronte all'Hermitage. Si tratta di una esposizione unica al mondo, assolutamente da non perdere, dove si potranno ammirare in sale molto ben fruibili dal punto di vista della visita i quadri che facevano parte delle favolose collezioni dei ricchi aristocratici russi Morosov e Schukin, i primi estimatori dei pittori impressionisti. Cena e pernottamento.

     

    7° Giorno: Martedì 23 Aprile 2019
    (San Pietroburgo)
    Prima colazione. Alle 09.00 incontro con la guida e partenza per la visita a Pushkin ex Tzarskoe Selo (ossia villaggio dello zar), residenza degli zar dall’inizio del XVIII sec. fino al 1917, fu costruito con fasto eccezionale dai migliori architetti del tempo; oggi il complesso del parco e degli edifici con il magnifico Palazzo di Caterina é celebre in tutto il mondo. Nel parco vasto e pittoresco con planimetria iniziale gelosamente rispettata furono costruiti in tempi diversi: la basilica di S. Caterina, il palazzo della Zarina Maria Pavlova, il palazzo del granduca Boris Vladimirovich, l’Arco di Trionfo di Alessandro I, il palazzo Pushkin e l’Ammiragliato. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita a Pietrodvaretz: in origine Peterhoff, fu ribattezzata dal 1944 Pietrodvorec. Sorge a 30 km ad ovest della città, nella parte meridionale del Golfo di Finlandia; fu Pietro il Grande a volere questo palazzo come residenza estiva, “splendida e fastosa come Versailles. Cena e pernottamento.

     

    8° Giorno: Sabato 17 Agosto 2019
    (San Pietroburgo - Bari)
    Prima colazione. Alle ore 09:00 incontro con la guida per la visita alla Fortezza dei SS. Pietro e Paolo: edificata come fortificazione sull’Isola Zajcij tra il 1703 e il 1740 per difendere lo sbocco della città sul Mar Baltico, era destinata a non dover mai svolgere la propria funzione; dal 1717 una parte del complesso fu utilizzata come prigione ed ogni giorno dal Bastione Narizkin a mezzogiorno veniva sparato un colpo di cannone (usanza mai interrotta dal XVIII sec.). L’area presenta oltre alla cattedrale e alla torre, la Porta di Pietro che mantiene tuttora l’aspetto originale; la Casa degli Ingegneri e il Deposito di Artiglieria. Pranzo libero. All’ora concordata trasferimento organizzato all’aeroporto di San Pietroburgo, disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo di linea Alitalia ( via Roma ) per la l’Italia. Arrivo a Bari alle ore 22.45, disbrigo delle formalità di sbarco e fine del viaggio.

     

     

     

     LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE E' DI € 2.000,00 PER PERSONA E COMPRENDE:
    (Viaggio garantito al raggiungimento di n° 35 partecipanti)

    • Volo di linea Alitalia Bari /Mosca e San Pietroburgo/Bari;

    • Le Tasse Aeroportuali;

    • Un bagaglio da stiva incluso da max 23 Kg;

    • GARANZIA TRANQUILLITA’ TOTALE GRIECOTOURS (vedi dettagli sotto alla voce "GARANZIA TRANQUILLITÀ TOTALE");

    • Sistemazione Hotel 4 stelle sup centrali a Mosca per 4 notti;

    • Sistemazione Hotel 4 stelle sup centrali a San Pietroburgo per 3 notti;

    • Il Trattamento di pensione completa dalla cena del 1°gg alla colazione del 8 gg;

    • Acqua in Caraffa - Tè oppure caffè ai pasti;

    • Colazione e Cene a buffet;

    • Pranzo Snack a bordo del treno;

    • Biglietto Ferroviario 2°classe in Treno Mosca/San Pietroburgo con posti riservati;

    • Trasferimenti in autopullman riservato da/per aeroporti;

    • Trasferimenti in autopullman riservato da/per stazioni ferroviarie;

    • Escursioni come da programma in autopullman riservato;

    • Visto consolare Russo non urgente;

    • Le radioguide per tutto il Tour;

    • GUIDA TURISTICA LOCALE QUALIFICATA;

    • ASSISTENZA NOSTRA ACCOMPAGNATRICE TOUR LEADER parlante russo in partenza da Bari per tutta la durata del viaggio


    LA QUOTA NON COMPRENDE:

    Le bevande, gli ingressi (escluso i clienti che rientrano nella Promozione Prenota Prima), le mance pari ad € 40 (da pagare in loco), extra personali e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”. 

     



    PROMOZIONE PER CHI PRENOTA PRIMA:

    • GRATIS TUTTI GLI INGRESSI AI MONUMENTI DI MOSCA (valore € 30,00 per persona)
    • GRATIS TUTTI GLI INGRESSI AI SITI MONUMENTI DI SAN PIETROBURGO 
    (valore € 50,00 per persona)

    (Risparmio totale prenotanto prima: € 80,00)

     



    GARANZIA TRANQUILLITA' TOTALE GRIECOTOURS:

    Solo affidandoti a realtà professionali e serie puoi ottenere queste tutele. Sono comprese in tutti i nostri viaggi:

    • Possibilità di annullare il viaggio fino al giorno prima della partenza: Sarà possibile annullare il viaggio per oltre 30 motivi insorti dopo la prenotazione, tutti indicati nel documento esplicativo.

    • Garanzia di Rimborso per Forza Maggiore: in caso di situazioni come ad esempio scioperi, disordini,problemi di ordine pubblico attestati dalle autorità sul luogo di destinazione è previsto un RIMBORSO per cancellazione, allungamento o interruzione del viaggio.

    • Copertura Spese Mediche durante il viaggio per 5.000 euro.

    • Rimpatrio e Assistenza da parte dell’Assicurazione in caso di infortuni durante il viaggio.

     

     

    Luoghi di partenza: Aeroporto di Bari. (ti servirebbe una navetta per raggiungere l'aeroporto? Nessun problema, richiedici la quotazione)

     

     

    N.B.:

    In fase di definizione e accettazione del contratto di viaggio è necessario segnalare la presenza di persona che richiedono diete particolari e con mobilità ridotta al fine di poter verificare i servizi e la possibilità di assistenza

     

     

    SUPPLEMENTI

    • Camera singola € 400,00;

     

     

    PAGAMENTI:

    • Acconto € 500,00 per persona 
    • Saldo 30 giorni prima della partenza.
     

     

    RECESSO DEL CLIENTE : Penali  di cancellazione

    Al viaggiatore che receda volontariamente dal contratto saranno addebitate a titolo di penale le somme qui di seguito indicate:

    30% della quota di partecipazione dalla data di iscrizione al viaggio fino a 31 giorni prima della partenza

    100% della quota di partecipazione dal 30esimo giorno fino al giorno di partenza.

     

     

     

    Per scaricare il programma cartaceo in pdf Clicca QUI:
    ITINERARIO DETTAGLIATO

     


     

    CLICCA QUI per scoprire tutti gli altri nostri viaggi

  • Vantaggi:

    5 BUONI MOTIVI PER SCEGLIERE LA NOSTRA PROPOSTA:

     

      1. MOSCA E SAN PIETROBURGO UN MIX PERFETTO TRA ARTE STORIA E NATURA:
        Il fascino monumentale delle sue città e l'eleganza di palazzi che narrano l'opulenza dell'Impero degli Zar si scontra con il rigore minimale degli edifici comunisti. Un Paese pieno di contraddizioni ma che da sempre affascina i viaggiatori grazie a Mosca, San Pietroburgo e alle cupole colorate delle Chiese Ortodosse.


      2. SERVIZIO DI QUALITÀ E PERSONALIZZATO:
        Abbiamo scelto per il nostro viaggio in Russia Hotel 4 ****stelle sup., garanzia di un livello di servizio di ottima qualità, con camere ampie e confortevoli, con cene a buffet e pranzi in ristoranti con menù tipici. Trattamento di pensione completa, hotel situati in centro città, con facilità di raggiungere a piedi i luoghi più importanti della città


      3. ASSISTENZA ACCOMPAGNATORI E GUIDE COMPETENTI:
        Le escursioni saranno svolte con una guida esperta locale che ci farà apprezzare le peculiarità del territorio Russo. In aggiunta l’Assistenza della Nostra Accompagnatrice parlante RUSSO in partenza da Bari sempre attenta per ogni vostra esigenza per l'intera durata del viaggio


      4. SICUREZZA E COMFORT:
        Abbiamo scelto per il nostro viaggio di utilizzare Voli di Linea della Compagnia di bandiera Alitalia con comoda partenza dall’Aeroporto di Bari. Un operativo voli che ci consente di arrivare a Mosca il primo giorno alle ore 15:15 in tempo utile per arrivare comodamente in Hotel. L’ultimo giorno di ripartire alle 17:00 ed utilizzare la mattinata per visitare la Fortezza dei SS. Pietro e Paolo a San Pietroburgo.


      5. PREZZO COMPETITIVO:
        La nostra tariffa risulta più bassa rispetto alla concorrenza grazie agli accordi speciali presi con i fornitori e alla nostra programmazione anticipata. Inoltre a fronte di una tariffa minore il nostro viaggio di gruppo parte con volo da Bari invece che da Roma, evitando così scomodi spostamenti in auto o bus dalla Puglia verso la capitale.
  • Prenota:

  • Risorse utili:

    PER L’OTTENIMENTO DEL VISTO CONSOLARE RUSSO “TURISTICO” SONO NECESSARI:

    Per i cittadini italiani, oltre al passaporto valido, occorre il visto consolare. Sono necessari: passaporto (firmato e con validità residua di almeno 6 mesi e 2 pagine libere consecutive) + formulario + 2 fototessera recenti (meno di 3 mesi dalla data di presentazione), a colori, biometriche, su fondo bianco (no grigio, celestino o altro fondino anche molto chiaro) e senza occhiali scuri. Il passaporto è personale, pertanto il titolare è responsabile della sua validità ed integrità e l’agenzia organizzatrice non potrà mai essere ritenuta responsabile di alcuna conseguenza (mancata partenza, interruzione del viaggio, etc.) addebitabile a qualsivoglia irregolarità dello stesso. Detti documenti dovranno pervenire alla società organizzatrice almeno 60 giorni prima della partenza per evitare diritti d’urgenza da parte del Consolato.

     

    CONVOCAZIONI:

    Per i viaggi di gruppo l’orario di presentazione in aeroporto ed il piano dei voli definitivo saranno comunicati circa 3/4 giorni prima della partenza. Il cliente in ogni caso dovrà richiedere la riconferma dell’orario un giorno lavorativo prima della partenza alla propria agenzia di viaggi.

     

    CHECK IN:

    Le operazioni d’imbarco dei gruppi in aeroporto saranno gestite dalla nostra accompagnatrice /Tour Leader ;

     

    VISTI D’ INGRESSO:

    La GRIECOTOURS assume l’incarico di inoltrare i documenti necessari alla rappresentanza diplomatica di competenza, ma non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile del mancato rilascio del visto che è esclusiva competenza del consolato.

    Il pagamento della tassa d’ingresso avviene al momento della presentazione del passaporto al consolato, non è mai rimborsabile anche in caso di mancato rilascio. Il costo del visto comprende: la tassa consolare, l’assicurazione infortunio e malattia (copertura 30.000 €) e il recupero spese di agenzia. Per ragioni organizzative, limitatamente ai viaggi di gruppo, il passaporto vistato verrà restituito il giorno della partenza, in concomitanza alle operazioni di imbarco. Nel caso il cliente voglia riaverlo in tempi diversi occorre segnalarlo all’atto dell’iscrizione e seguire una procedura individuale per l’ottenimento del visto, il costo relativo e l’importo delle spese di spedizione saranno quantificate di volta in volta.

     

    DOCUMENTI PER L’ESPATRIO:

    Si ricorda che il passaporto deve essere firmato e, solo per i paesi ove è necessario il visto d’ingresso, avere almeno due pagine libere, avere validità residua di almeno 6 mesi dal rientro del viaggio ed essere in buono stato senza pagine piegate o scollate. Detti documenti sono personali, pertanto il titolare é responsabile della loro validità e l’agenzia organizzatrice non potrà mai essere ritenuta responsabile di alcuna conseguenza (mancata partenza, interruzione del viaggio, etc.) addebitabile a qualsivoglia irregolarità degli stessi.

     

    ITINERARI E VISITE TURISTICHE:

    Gli itinerari e l’ordine delle visite turistiche potranno subire variazioni per motivi operativi. Tutte le visite previste nei programmi sono garantite, tuttavia è possibile che, a causa di eventi speciali, di manifestazioni pubbliche o istituzionali e di lavori di ristrutturazione, alcuni edifici o luoghi di interesse artistico siano chiusi al pubblico; l’agenzia organizzatrice non si assume alcuna responsabilità in merito. L’ordine di effettuazione delle visite turistiche potrebbe subire variazioni rispetto a quanto indicato nel programma per ragioni organizzative. Il giro orientativo della città non prevede ingressi ma solo gli esterni dei principali monumenti e luoghi d’interesse. La durata delle visite è, mediamente, di 3,5/4 ore includendo partenza/arrivo in hotel.

     

    TRAFFICO:

    In tutte le grandi metropoli il traffico automobilistico è diventato uno dei più difficili problemi da risolvere per migliorare la qualità

    della vita. Anche molte città in programma (Mosca, San Pietroburgo,) soffrono per questo “moderno e imprevedibile” male; per i visitatori tutto questo è particolarmente penalizzante perchè fa perdere tempo a scapito delle visite turistiche. È necessario prevedere per tutti i trasferimenti tempi più lunghi che, a volte, possono sembrare esagerati ma necessari, in quanto è impossibile prevedere e programmare con buona approssimazione l’andamento della circolazione stradale.

     

    ASSISTENZA IN LOCO:

    L’assistenza in loco dei turisti può essere assicurata dalle guide di ogni città durante le visite in programma e dall’ accompagnatore in partenza dall’Italia.

     

    MEDICINE:

    Il viaggio può rappresentare uno stress per il fisico, anche se effettuato in paesi abbastanza vicini. Il cambiamento di fuso orario, di abitudini alimentari e di vita può provocare disturbi e malesseri. È prudente evitare affaticamenti; fare uso di acqua imbottigliata per consumi alimentari; evitare cibi crudi e a rischio quali uova, frutta, verdure, etc. Si consiglia di portare qualche analgesico e antidolorifico, qualche medicinale contro il raffreddore o contro i disturbi gastrici e intestinali.

     

    AL MOMENTO DELL’ISCRIZIONE AL VIAGGIO:

    Si raccomanda di compilare di leggere le condizioni di partecipazione, il regolamento della polizza assicurativa, questo per essere informati sin dall’inizio delle normative contrattuali. È altresì necessario, contestualmente all’iscrizione, consegnare una fotocopia di un documento personale (passaporto o carta d’identità). Consultare il sito www.poliziadistato.it/articolo/1087- Passaporto per informazioni su eventuali aggiornamenti o variazioni relativi ai documenti necessari per l’ingresso nei vari paesi. Si consiglia, inoltre, di esaminare con attenzione il contenuto dei programmi di viaggio, il tipo e la qualità dei servizi pagati, le spiegazioni ed i suggerimenti relativi alle realtà e alle caratteristiche del paese da visitare. Si consiglia di consultare www.viaggiaresicuri.it oppure il sito dell’Ambasciata d’Italia in loco per avere informazioni aggiornate sulla situazione sociale, politica, economica e sanitaria della destinazione prescelta.

     

    ASSICURAZIONE:

    Tutti i partecipanti sono assicurati per rimborso spese mediche, rientro anticipato, assistenza in loco e inoltre furto, smarrimento, avaria dei bagagli. Si precisa che eventuali denunce devono essere inoltrate direttamente dall’interessato seguendo le istruzioni contenute nelle Condizioni di Polizza, fornite unitamente ai documenti di viaggio.

     

    MANCE:

    La mancia, oramai in tutto il mondo, è diventata una voce “obbligatoria” per la buona riuscita del viaggio. La somma da versare in loco, all’accompagnatore—tour leader all’inizio del viaggio, è stimata in € 40,00 per tutto il viaggio.

     

    CASI DI DISSERVIZIO:

    L’eventuale reclamo dovrà essere presentato per iscritto all’agenzia corrispondente e all’albergo al momento in cui viene riscontrato il disservizio; una copia dovrà essere inviata all’ufficio organizzatore entro 10 giorni lavorativi dal rientro in Italia. In caso di partenza anticipata è necessario farsi rilasciare una dichiarazione dall’albergo. Solo sulla base di questi documenti verranno presi in esame eventuali rimborsi. Quasi sempre ci sono i tempi per risolvere il problema in loco pertanto si raccomanda di informare, richiedendo di intervenire al più presto, la nostra accompagnatrice.

     

    SITI WEB DA CONSULTARE:

    E’ bene consultare www.viaggiaresicuri.it, www.dovesiamonelmondo.it, www.meteo.it, www.enac-italia.it - www.agenziadogane.it

     

    CAMERA TRIPLA:

    In generale gli hotels dei paesi in oggetto non dispongono di camere triple, si tratta quasi sempre di un piccolo lettino da campeggio (cm. 60x160) aggiunto in una camera doppia adatto esclusivamente per bambini. Si sconsiglia questo tipo di sistemazione. È richiesta una liberatoria firmata da tutti gli occupanti della stanza.

     

    PASTI:

    Sono previsti menù turistici con piatti di cucina locale e internazionale. Sempre più spesso, si sta diffondendo nei ristoranti di tutto il mondo l’abitudine scandinava di non utilizzare tovaglie che coprono tutto il tavolo ma l’uso di sottopiatti e di tovagliette di carta, che spesso sono guardate con diffidenza dai nostri turisti. Ai fini pratici è sicuramente un sistema, per alcuni aspetti, migliore perchè assicura l’igiene e contemporaneamente un notevole risparmio energetico con salvaguardia dell’ambiente.

     

    FACCHINAGGIO:

    Il servizio di facchinaggio non è incluso nella quota di partecipazione pertanto i signori partecipanti sono invitati a provvedere direttamente nel caso lo desiderino.

     

    PAGAMENTI:

    Si segnala che le carte di credito non sempre vengono accettate, per alcuni acquisti sono richiesti solo contanti. È possibile prelevare contanti presso i bancomat però sono frequenti i casi di disservizi e commissioni veramente alte. Si consiglia di avere

    somme in euro o in dollari per le piccole spese.

     

    TRASPORTO AEREO:

    A volte il viaggio aereo internazionale è effettuato con due diversi voli da Roma; A seguito degli accordi “Code share”, è possibile che un volo sia operato da una compagnia diversa da quella indicata sul biglietto. È necessario ricordare che il rispetto degli orari è legato a tantissimi fattori, classificati

    “forza maggiore”, quali: motivi tecnici dell’aeromobile, condizioni meteorologiche, traffico aereo, centro europeo controllo autorizzazioni al volo di Bruxelles, controlli di sicurezza, scioperi etc. La GRIECOTOURS non può essere ritenuta responsabile dei ritardi e dei disservizi che possono essere originati dalle cause suddette in nessun caso.

     

    SERVIZI A BORDO:

    Quasi tutte le compagnie aeree, anche di linea, sulle rotte europee hanno abolito il servizio catering di bordo, pertanto non sono previsti snack o rinfreschi in volo.

     

    TASSE AEROPORTUALI:

    Le tasse aeroportuali devono considerarsi indicative e comprendono la voce adeguamento carburante che varia continuamente in relazione al costo del petrolio. È impossilbile prevedere con largo anticipo l’ammontare delle stesse, solo al momento del saldo sarà verificato e comunicato l’importo esatto da pagare.

     

    BAGAGLI:

    Le nuove regole di sicurezza internazionale limitano fortemente la possibilità di portare, come bagaglio a mano, a bordo degli aerei sostanze liquide; sono consentite piccole quantità, in contenitori di massimo 100 ml. ognuno, racchiuse in una busta di plastica trasparente e richiudibile di capacità non superiore ad 1 litro. Informazioni aggiornate sul sito: - www.enac-italia.it. È permesso il trasporto in franchigia, in stiva di un solo bagaglio del peso di circa 23 kg per i voli di linea in classe economica ; è possibile portare in cabina un solo bagaglio a mano le cui dimensioni e peso sono stabilite da ogni compagnia aerea. Si consiglia di chiudere il bagaglio sempre a chiave o con un piccolo lucchetto (in alcuni paesi è obbligatorio). Soprattutto nei periodi di alta stagione e in considerazione dell’alta percentuale di bagagli che vengono smarriti oppure consegnati in ritardo, si suggerisce utilizzare il bagaglio a mano (pur rimanendo nei limiti di peso e dimensioni consentite) per avere sempre con sé le cose di prima necessità e le medicine.

     

    FUSO ORARIO:

    Un paese con ben 7 fusi orari. Due ore in avanti per Mosca e S. Pietroburgo anche quando vige da noi l'ora legale.

     

    CLIMA:

    Il clima continentale della capitale prevede un'estate molto calda tra giugno e luglio, con massime spesso oltre i 30°C; alla fine d'agosto arriva il "zolotaja osen'', l'autunno dorato, con ottobre e novembre bagnati; a volte già a novembre cade la prima neve annuncio dell'inverno freddo e secco che si protrae fino a tutto aprile. A marzo inizia il disgelo, a maggio la primavera, ma questo mese è così variabile che potrebbe ricominciare qui l'estate. S. Pietroburgo è rispetto a Mosca solo molto più umida: qui i temporali sono frequenti e improvvisi perciò si raccomandano ombrello, k-way e scarpe antipioggia in ogni stagione, senza dimenticare che, a partire da metà giugno in questa città per un mese il sole non cala dando origine al fenomeno delle Notti Bianche.

     

    CUCINA:

    Sostanziosa e grassa, la cucina russa, di cui quella ucraina è una variante, è la risposta non solo nutritiva ai nove mesi di freddo; la sua varietà si trova soprattutto negli "zakuski", gli antipasti quasi tutti freddi: caviale nero e rosso serviti su pane nero e burro o con crèpe lievitate, i "bliny"; salmone, storione, aringa, patè e ancora la "stolicnyj salad", l' "insalata della capitale" o "russa"; il tutto accompagnato dalla panna acida, la "smetàna", che compare nel 90% dei piatti.

     

    SHOPPING:

    Nei negozi, nei grandi magazzini (aperti dalle 9/10 alle 20) e ai mercati si trovano prodotti artigianali in legno come la "matrjoska", la bambola dipinta a mano che al suo interno contiene fino a 12 altre bambole e gli oggetti per la casa, cucchiai, bicchieri, coppe, vassoi e anche mobili decorati in stile russo; tra gli oggetti più prestigiosi per la maestria dell'esecuzione e la varietà dei disegni e dei colori, le scatole della scuola di Palech, in legno dipinto e laccato. Tessuti lavorati a mano di lino, lana e cotone: scialli, tovaglie, pizzi e merletti sono di elgante fattura ottima qualità. Convenienti sono i libri d'arte e i dischi tecnicamente perfetti. Deliziose le statuine di "gzhel", in porcellana bianco-azzurra. Molto costosi ma davvero bellissimi i gioielli o la pietra singola di ambra. Per i buongustai c'è l'ottimo ma costoso caviale, il tè e soprattutto la vodka: ora molto famosa la "Standart", dai moscoviti considerata il top. Per uno shopping davvero speciale consigliamo il Mercatino di Izmajlovo (stazione metro "Izmajlovskij Park") che a Mosca ogni sabato e domenica richiama folle non solo di turisti. Qui si trova di tutto, ci si può sbizzarrire risparmiando.

     

    MONETA:

    Il Rublo. Gli Euro vengono comunemente cambiati. Se si portano con sé dollari americani è consigliabile munirsi di banconote di piccolo taglio. I tagli da 50 $ e 100 $ devono essere posteriori al

    1991, altrimenti non vengono accettati. In tutti gli alberghi di Mosca e San Pietroburgo proposti da GRIECOTOURS sono accettate le maggiori carte di credito. Inoltre, negli alberghi più grandi sono ormai a disposizione della clientela i bancomat automatici con rilascio di valuta locale. Non sempre invece le carte di credito sono accettate negli alberghi dei piccoli centri e nei negozi che non abbiano gestione internazionale.

     

    TRASPORTI:

    Il mezzo di trasporto delle città russe più comodo e semplice anche per chi non conosce la lingua russa è senz'altro la metropolitana: economica, veloce e, a Mosca, molto interessante per le decorazioni di ciascuna stazione, tanto da meritare una visita turistica. Le tessere attualmente in vigore per una o più corse si possono acquistare direttamente alla cassa del Metro. Ancora più comodo e veloce il taxi, ma è bene contrattare il prezzo della corsa prima ed essere provvisti di dollari, la valuta più richiesta, possibilmente di piccolo taglio.

     

    ELETTRICITÀ:

    120/220 volt con prese comuni. Per i viaggi nel nord della Russia è meglio portare con sé un adattatore a lamelle piatte.

     

    TELEFONO:

    Per telefonare in Italia comporre lo 0039 seguito dal prefisso della città e dal numero. Se si utilizza un cellulare bisogna comporre il prefisso 810 39 seguito dal prefisso regionale, incluso lo zero, e dal numero dell'abbonato. Per telefonare dall'Italia in Russia comporre lo 007 seguito dal prefisso 095 per Mosca e 812 per S. Pietroburgo e dal numero desiderato.

     

    CARTE DI CREDITO:

    Nei grandi alberghi sono accettate le principali carte di credito. Questo servizio non è sempre garantito negli alberghi dei piccoli centri e nei negozi che non abbiano gestione internazionale. Molti negozi accettano oggi le carte di credito, ma soprattutto quelli di souvenir e oggettistica di esportazione. I pagamenti nei negozi comuni si effettuano in rubli.

     

    SERVIZI EXTRA:

    Servizi e strutture che siano considerati dal cliente come requisito essenziale per l'effettuazione del proprio viaggio, dovranno essere richieste per iscritto all'atto della prenotazione e confermate dall'organizzatore del viaggio. In mancanza non verranno accolte eventuali contestazioni.

  • focus: Volo da Bari

Info Viaggio

Informazioni aggiuntive

  • Tipologia di viaggio: I nostri tour di gruppo
  • Durata:

    Dal 11/08/2019 al 18/08/2019
    (8 giorni/7 notti)

  • Trattamento: Come da Programma
  • Dettagli:

    VIAGGIO ORGANIZZATO CON ACCOMPAGNATORE (FORMULA VOLO DA BARI + BUS)

    FERRAGOSTO IN RUSSIA
    "Mosca e San Pietroburgo: 2 Grandi Città di cui innamorarsi"

    La quota di partecipazione è di € 2.000,00 e comprende:

     • Volo di linea Alitalia Bari /Mosca e San Pietroburgo/Bari;
     • Le Tasse Aeroportuali;
     • Un bagaglio da stiva incluso da max 23 Kg;
     • GARANZIA TRANQUILLITA’ TOTALE GRIECOTOURS (vedi dettagli nella sezione itinerario);
     • Sistemazione Hotel 4 stelle sup centrali a Mosca per 4 notti;
     • Sistemazione Hotel 4 stelle sup centrali a San Pietroburgo per 3 notti;
     • Il Trattamento di pensione completa dalla cena del 1°gg alla colazione del 8 gg;
     • Acqua in Caraffa - Tè oppure caffè ai pasti;
     • Colazione e Cene a buffet;
     • Pranzo Snack a bordo del treno;
     • Biglietto Ferroviario 2°classe in Treno Mosca /San Pietroburgo con posti riservati;§
     • Trasferimenti in autopullman riservato da/per aeroporti;
     • Trasferimenti in autopullman riservato da/per stazioni ferroviarie;
     • Escursioni come da programma in autopullman riservato;
     • Visto consolare Russo non urgente;
     • Le radioguide per tutto il Tour;
     • GUIDA TURISTICA LOCALE QUALIFICATA;
     • ASSISTENZA NOSTRA ACCOMPAGNATRICE TOUR LEADER parlante russo in partenza da Bari per tutta la durata del viaggio;

     

    PROMOZIONE PER CHI PRENOTA PRIMA:

    • GRATIS TUTTI GLI INGRESSI AI MONUMENTI DI MOSCA (valore € 30,00 per persona)
    • GRATIS TUTTI GLI INGRESSI AI MONUMENTI DI SAN PIETROBURGO 
    (valore € 50,00 per persona)

    (Risparmio totale prenotando prima: € 80,00)


     

    Partenza da Aeroporto di Bari - (ti servirebbe una navetta per raggiungere l'aeroporto? Nessun problema, richiedici la quotazione)

  • Prezzo: € 2.000
  • Itinerario:

    VIAGGIO ORGANIZZATO CON ACCOMPAGNATORE (FORMULA VOLO DA BARI + BUS)

    FERRAGOSTO IN RUSSIA
    "Mosca e San Pietroburgo: 2 Grandi Città di cui innamorarsi"

    dal 11/08/2019 al 18/08/2019 - (8 giorni/7 notti)

     

    1° Giorno: Domenica 11 Agosto 2019
    (Bari - Mosca)
    Ritrovo dei Sigg. Partecipanti alle ore 05:00 all'aeroporto di Bari /Palese, disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo di linea Alitalia ( via Roma ) per la Russia. Arrivo a MOSCA alle ore 15:15, disbrigo delle formalità di sbarco. Trasferimento organizzato in Hotel 4****stelle sup centrale , sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

     

    2° Giorno: Lunedì 12 Agosto 2019
    (Mosca)
    Prima colazione in hotel. Alle ore 09:00 incontro con la guida locale e partenza per la visita Panoramica della città: “ La città dalle cupole d’oro punto di approdo di tutte le Russie”, la via Tverskaya, il teatro Bolshoi, la Piazza Rossa o “piazza bella” con la cattedrale di S. Basilio, simbolo di Mosca con le sue cupole colorate; la collina dei Passeri con l’Università Lomonosov, il Belvedere sul Moscova e lo Stadio Olimpico. Nella stessa mattinata visita alla Cattedrale del Cristo Salvatore. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita alla Galleria Tretyakova: questo importante museo nazionale della Russia, fu fondato nel 1856 dall’industriale Tretiakov. La galleria ospita oggi la più grande raccolta d’arte russa ed una stupenda collezione di icone con immagini emblematiche della coscienza russa, tra cui: “la Vergine di Vladimir”. Cena e pernottamento.

     

    3° Giorno: Martedì 13 Agosto 2019
    (Mosca)
    Prima colazione in hotel. Alle ore 09:00 incontro con la guida locale e partenza per la visita al Territorio del Cremlino. Situato a circa quaranta metri dalla sponda del Moscova è un complesso architettonico straordinario per la quantità di opere d’arte e peso storico; trattasi di un’autentica città fortificata a struttura triangolare con una cinta di mura merlate. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita al Parco Zaryadye, questo nuovo spazio pubblico è stato un grande richiamo per i moscoviti. Mosca negli ultimi cinquant’anni, una grande estensione che fornisce uno spazio pubblico: piazza urbana, spazio sociale, spazio culturali e ricreativo. Percorrendo ogni angolo del parco, il visitatore incontra terrazze che celebrano quattro diversi paesaggi della Russia: tundra, steppa, foresta e palude. Queste zone sono organizzate in terrazze che scendono da nord-est a sud-ovest, stratificati uno sopra l’altro per creare un totale di 14.000 metri quadrati di spazi integrati nel paesaggio: la natura e l’architettura agiscono come un tutt’uno. Ingresso alla Grotta del Ghiaccio. Cena e pernottamento.

     

    4° Giorno: Mercoledì 14 Agosto 2019
    (Mosca)
    Prima colazione in hotel. . Alle ore 09:00 incontro con la guida locale e partenza per la visita di Serghiev Posad, città santa ortodossa e sede del celebre “Monastero della Trinità di S. Sergio”, che giocò un importante ruolo nello sviluppo della storia e cultura russa. Si trova a 74 km da Mosca; ebbe un ruolo fondamentale nella storia di Mosca e dello stato russo come difesa dagli invasori. Fu fondato da San Sergio di Rodonez del XIV sec. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita metro e Arbat: la metropolitana di Mosca fu aperta il 15 maggio del 1935. Per la costruzione dei padiglioni e delle stazioni vennero usati granito e marmi pregiati; per i design interni vennero impiegati anche acciaio, mosaici, vetrate e ferro battuto. Oggi sono rinomate per la loro architettura, sorprendente pulizia e straordinaria bellezza. Al termine della visita alle stazioni più famose, passeggiata lungo la via pedonale più famosa della città la Stary Arbat, per ammirarne la peculiarità del vistoso contrasto tra folklore e moderno e per effettuare acquisti. Cena e pernottamento.

     

    5° Giorno: Giovedì 15 Agosto 2019
    (Mosca - San Pietroburgo in treno)
    PriPrima colazione. All’ora convenuta trasferimento organizzato alla stazione ferroviaria “Leningradskaya” di Mosca, sistemazione in vagoni seconda classe, posti riservati e partenza con treno diurno per S. Pietroburgo - pranzo snack a bordo. Arrivo, incontro con la guida per la visita panoramica della città: fondata dallo zar Pietro il Grande nel 1703 è famosa nel mondo per la piazza del Palazzo con la Colonna di Granito, il Campo di Marte, la piazza dei Decabristi, l’Ammiragliato via Carlo Rossi: la più bella della città e la Prospettiva Nevsky con i suoi edifici imponenti, la Corte dei Mercanti, i magazzini Gostnydvor e i palazzi in stile Art Nouveau. Al termine della visita trasferimento organizzato all’hotel, cena e pernottamento.

     

    6° Giorno: Venerdì 16 Agosto 2019
    (San Pietroburgo)
    Prima colazione. Alle ore 09:00 incontro con la guida locale e partenza per la visita guidata al Museo dell’Hermitage: uno dei più grandi e famosi al mondo per la vastità e magnificenza delle sale e la raccolta di opere d’arte. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita al palazzo d’inverno sala impressionisti: ricchissima collezione di quadri degli Impressionisti e dei pittori di fine '800 e inizi '900 (Van Gogh, Picasso, Kandinsky, Malevich, Matisse e tanti altri) in una collocazione museale autonoma, all'interno del Palazzo dello Stato Maggior, nella piazza di fronte all'Hermitage. Si tratta di una esposizione unica al mondo, assolutamente da non perdere, dove si potranno ammirare in sale molto ben fruibili dal punto di vista della visita i quadri che facevano parte delle favolose collezioni dei ricchi aristocratici russi Morosov e Schukin, i primi estimatori dei pittori impressionisti. Cena e pernottamento.

     

    7° Giorno: Martedì 23 Aprile 2019
    (San Pietroburgo)
    Prima colazione. Alle 09.00 incontro con la guida e partenza per la visita a Pushkin ex Tzarskoe Selo (ossia villaggio dello zar), residenza degli zar dall’inizio del XVIII sec. fino al 1917, fu costruito con fasto eccezionale dai migliori architetti del tempo; oggi il complesso del parco e degli edifici con il magnifico Palazzo di Caterina é celebre in tutto il mondo. Nel parco vasto e pittoresco con planimetria iniziale gelosamente rispettata furono costruiti in tempi diversi: la basilica di S. Caterina, il palazzo della Zarina Maria Pavlova, il palazzo del granduca Boris Vladimirovich, l’Arco di Trionfo di Alessandro I, il palazzo Pushkin e l’Ammiragliato. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita a Pietrodvaretz: in origine Peterhoff, fu ribattezzata dal 1944 Pietrodvorec. Sorge a 30 km ad ovest della città, nella parte meridionale del Golfo di Finlandia; fu Pietro il Grande a volere questo palazzo come residenza estiva, “splendida e fastosa come Versailles. Cena e pernottamento.

     

    8° Giorno: Sabato 17 Agosto 2019
    (San Pietroburgo - Bari)
    Prima colazione. Alle ore 09:00 incontro con la guida per la visita alla Fortezza dei SS. Pietro e Paolo: edificata come fortificazione sull’Isola Zajcij tra il 1703 e il 1740 per difendere lo sbocco della città sul Mar Baltico, era destinata a non dover mai svolgere la propria funzione; dal 1717 una parte del complesso fu utilizzata come prigione ed ogni giorno dal Bastione Narizkin a mezzogiorno veniva sparato un colpo di cannone (usanza mai interrotta dal XVIII sec.). L’area presenta oltre alla cattedrale e alla torre, la Porta di Pietro che mantiene tuttora l’aspetto originale; la Casa degli Ingegneri e il Deposito di Artiglieria. Pranzo libero. All’ora concordata trasferimento organizzato all’aeroporto di San Pietroburgo, disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo di linea Alitalia ( via Roma ) per la l’Italia. Arrivo a Bari alle ore 22.45, disbrigo delle formalità di sbarco e fine del viaggio.

     

     

     

     LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE E' DI € 2.000,00 PER PERSONA E COMPRENDE:
    (Viaggio garantito al raggiungimento di n° 35 partecipanti)

    • Volo di linea Alitalia Bari /Mosca e San Pietroburgo/Bari;

    • Le Tasse Aeroportuali;

    • Un bagaglio da stiva incluso da max 23 Kg;

    • GARANZIA TRANQUILLITA’ TOTALE GRIECOTOURS (vedi dettagli sotto alla voce "GARANZIA TRANQUILLITÀ TOTALE");

    • Sistemazione Hotel 4 stelle sup centrali a Mosca per 4 notti;

    • Sistemazione Hotel 4 stelle sup centrali a San Pietroburgo per 3 notti;

    • Il Trattamento di pensione completa dalla cena del 1°gg alla colazione del 8 gg;

    • Acqua in Caraffa - Tè oppure caffè ai pasti;

    • Colazione e Cene a buffet;

    • Pranzo Snack a bordo del treno;

    • Biglietto Ferroviario 2°classe in Treno Mosca/San Pietroburgo con posti riservati;

    • Trasferimenti in autopullman riservato da/per aeroporti;

    • Trasferimenti in autopullman riservato da/per stazioni ferroviarie;

    • Escursioni come da programma in autopullman riservato;

    • Visto consolare Russo non urgente;

    • Le radioguide per tutto il Tour;

    • GUIDA TURISTICA LOCALE QUALIFICATA;

    • ASSISTENZA NOSTRA ACCOMPAGNATRICE TOUR LEADER parlante russo in partenza da Bari per tutta la durata del viaggio


    LA QUOTA NON COMPRENDE:

    Le bevande, gli ingressi (escluso i clienti che rientrano nella Promozione Prenota Prima), le mance pari ad € 40 (da pagare in loco), extra personali e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”. 

     



    PROMOZIONE PER CHI PRENOTA PRIMA:

    • GRATIS TUTTI GLI INGRESSI AI MONUMENTI DI MOSCA (valore € 30,00 per persona)
    • GRATIS TUTTI GLI INGRESSI AI SITI MONUMENTI DI SAN PIETROBURGO 
    (valore € 50,00 per persona)

    (Risparmio totale prenotanto prima: € 80,00)

     



    GARANZIA TRANQUILLITA' TOTALE GRIECOTOURS:

    Solo affidandoti a realtà professionali e serie puoi ottenere queste tutele. Sono comprese in tutti i nostri viaggi:

    • Possibilità di annullare il viaggio fino al giorno prima della partenza: Sarà possibile annullare il viaggio per oltre 30 motivi insorti dopo la prenotazione, tutti indicati nel documento esplicativo.

    • Garanzia di Rimborso per Forza Maggiore: in caso di situazioni come ad esempio scioperi, disordini,problemi di ordine pubblico attestati dalle autorità sul luogo di destinazione è previsto un RIMBORSO per cancellazione, allungamento o interruzione del viaggio.

    • Copertura Spese Mediche durante il viaggio per 5.000 euro.

    • Rimpatrio e Assistenza da parte dell’Assicurazione in caso di infortuni durante il viaggio.

     

     

    Luoghi di partenza: Aeroporto di Bari. (ti servirebbe una navetta per raggiungere l'aeroporto? Nessun problema, richiedici la quotazione)

     

     

    N.B.:

    In fase di definizione e accettazione del contratto di viaggio è necessario segnalare la presenza di persona che richiedono diete particolari e con mobilità ridotta al fine di poter verificare i servizi e la possibilità di assistenza

     

     

    SUPPLEMENTI

    • Camera singola € 400,00;

     

     

    PAGAMENTI:

    • Acconto € 500,00 per persona 
    • Saldo 30 giorni prima della partenza.
     

     

    RECESSO DEL CLIENTE : Penali  di cancellazione

    Al viaggiatore che receda volontariamente dal contratto saranno addebitate a titolo di penale le somme qui di seguito indicate:

    30% della quota di partecipazione dalla data di iscrizione al viaggio fino a 31 giorni prima della partenza

    100% della quota di partecipazione dal 30esimo giorno fino al giorno di partenza.

     

     

     

    Per scaricare il programma cartaceo in pdf Clicca QUI:
    ITINERARIO DETTAGLIATO

     


     

    CLICCA QUI per scoprire tutti gli altri nostri viaggi

  • Vantaggi:

    5 BUONI MOTIVI PER SCEGLIERE LA NOSTRA PROPOSTA:

     

      1. MOSCA E SAN PIETROBURGO UN MIX PERFETTO TRA ARTE STORIA E NATURA:
        Il fascino monumentale delle sue città e l'eleganza di palazzi che narrano l'opulenza dell'Impero degli Zar si scontra con il rigore minimale degli edifici comunisti. Un Paese pieno di contraddizioni ma che da sempre affascina i viaggiatori grazie a Mosca, San Pietroburgo e alle cupole colorate delle Chiese Ortodosse.


      2. SERVIZIO DI QUALITÀ E PERSONALIZZATO:
        Abbiamo scelto per il nostro viaggio in Russia Hotel 4 ****stelle sup., garanzia di un livello di servizio di ottima qualità, con camere ampie e confortevoli, con cene a buffet e pranzi in ristoranti con menù tipici. Trattamento di pensione completa, hotel situati in centro città, con facilità di raggiungere a piedi i luoghi più importanti della città


      3. ASSISTENZA ACCOMPAGNATORI E GUIDE COMPETENTI:
        Le escursioni saranno svolte con una guida esperta locale che ci farà apprezzare le peculiarità del territorio Russo. In aggiunta l’Assistenza della Nostra Accompagnatrice parlante RUSSO in partenza da Bari sempre attenta per ogni vostra esigenza per l'intera durata del viaggio


      4. SICUREZZA E COMFORT:
        Abbiamo scelto per il nostro viaggio di utilizzare Voli di Linea della Compagnia di bandiera Alitalia con comoda partenza dall’Aeroporto di Bari. Un operativo voli che ci consente di arrivare a Mosca il primo giorno alle ore 15:15 in tempo utile per arrivare comodamente in Hotel. L’ultimo giorno di ripartire alle 17:00 ed utilizzare la mattinata per visitare la Fortezza dei SS. Pietro e Paolo a San Pietroburgo.


      5. PREZZO COMPETITIVO:
        La nostra tariffa risulta più bassa rispetto alla concorrenza grazie agli accordi speciali presi con i fornitori e alla nostra programmazione anticipata. Inoltre a fronte di una tariffa minore il nostro viaggio di gruppo parte con volo da Bari invece che da Roma, evitando così scomodi spostamenti in auto o bus dalla Puglia verso la capitale.
  • Prenota:

  • Risorse utili:

    PER L’OTTENIMENTO DEL VISTO CONSOLARE RUSSO “TURISTICO” SONO NECESSARI:

    Per i cittadini italiani, oltre al passaporto valido, occorre il visto consolare. Sono necessari: passaporto (firmato e con validità residua di almeno 6 mesi e 2 pagine libere consecutive) + formulario + 2 fototessera recenti (meno di 3 mesi dalla data di presentazione), a colori, biometriche, su fondo bianco (no grigio, celestino o altro fondino anche molto chiaro) e senza occhiali scuri. Il passaporto è personale, pertanto il titolare è responsabile della sua validità ed integrità e l’agenzia organizzatrice non potrà mai essere ritenuta responsabile di alcuna conseguenza (mancata partenza, interruzione del viaggio, etc.) addebitabile a qualsivoglia irregolarità dello stesso. Detti documenti dovranno pervenire alla società organizzatrice almeno 60 giorni prima della partenza per evitare diritti d’urgenza da parte del Consolato.

     

    CONVOCAZIONI:

    Per i viaggi di gruppo l’orario di presentazione in aeroporto ed il piano dei voli definitivo saranno comunicati circa 3/4 giorni prima della partenza. Il cliente in ogni caso dovrà richiedere la riconferma dell’orario un giorno lavorativo prima della partenza alla propria agenzia di viaggi.

     

    CHECK IN:

    Le operazioni d’imbarco dei gruppi in aeroporto saranno gestite dalla nostra accompagnatrice /Tour Leader ;

     

    VISTI D’ INGRESSO:

    La GRIECOTOURS assume l’incarico di inoltrare i documenti necessari alla rappresentanza diplomatica di competenza, ma non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile del mancato rilascio del visto che è esclusiva competenza del consolato.

    Il pagamento della tassa d’ingresso avviene al momento della presentazione del passaporto al consolato, non è mai rimborsabile anche in caso di mancato rilascio. Il costo del visto comprende: la tassa consolare, l’assicurazione infortunio e malattia (copertura 30.000 €) e il recupero spese di agenzia. Per ragioni organizzative, limitatamente ai viaggi di gruppo, il passaporto vistato verrà restituito il giorno della partenza, in concomitanza alle operazioni di imbarco. Nel caso il cliente voglia riaverlo in tempi diversi occorre segnalarlo all’atto dell’iscrizione e seguire una procedura individuale per l’ottenimento del visto, il costo relativo e l’importo delle spese di spedizione saranno quantificate di volta in volta.

     

    DOCUMENTI PER L’ESPATRIO:

    Si ricorda che il passaporto deve essere firmato e, solo per i paesi ove è necessario il visto d’ingresso, avere almeno due pagine libere, avere validità residua di almeno 6 mesi dal rientro del viaggio ed essere in buono stato senza pagine piegate o scollate. Detti documenti sono personali, pertanto il titolare é responsabile della loro validità e l’agenzia organizzatrice non potrà mai essere ritenuta responsabile di alcuna conseguenza (mancata partenza, interruzione del viaggio, etc.) addebitabile a qualsivoglia irregolarità degli stessi.

     

    ITINERARI E VISITE TURISTICHE:

    Gli itinerari e l’ordine delle visite turistiche potranno subire variazioni per motivi operativi. Tutte le visite previste nei programmi sono garantite, tuttavia è possibile che, a causa di eventi speciali, di manifestazioni pubbliche o istituzionali e di lavori di ristrutturazione, alcuni edifici o luoghi di interesse artistico siano chiusi al pubblico; l’agenzia organizzatrice non si assume alcuna responsabilità in merito. L’ordine di effettuazione delle visite turistiche potrebbe subire variazioni rispetto a quanto indicato nel programma per ragioni organizzative. Il giro orientativo della città non prevede ingressi ma solo gli esterni dei principali monumenti e luoghi d’interesse. La durata delle visite è, mediamente, di 3,5/4 ore includendo partenza/arrivo in hotel.

     

    TRAFFICO:

    In tutte le grandi metropoli il traffico automobilistico è diventato uno dei più difficili problemi da risolvere per migliorare la qualità

    della vita. Anche molte città in programma (Mosca, San Pietroburgo,) soffrono per questo “moderno e imprevedibile” male; per i visitatori tutto questo è particolarmente penalizzante perchè fa perdere tempo a scapito delle visite turistiche. È necessario prevedere per tutti i trasferimenti tempi più lunghi che, a volte, possono sembrare esagerati ma necessari, in quanto è impossibile prevedere e programmare con buona approssimazione l’andamento della circolazione stradale.

     

    ASSISTENZA IN LOCO:

    L’assistenza in loco dei turisti può essere assicurata dalle guide di ogni città durante le visite in programma e dall’ accompagnatore in partenza dall’Italia.

     

    MEDICINE:

    Il viaggio può rappresentare uno stress per il fisico, anche se effettuato in paesi abbastanza vicini. Il cambiamento di fuso orario, di abitudini alimentari e di vita può provocare disturbi e malesseri. È prudente evitare affaticamenti; fare uso di acqua imbottigliata per consumi alimentari; evitare cibi crudi e a rischio quali uova, frutta, verdure, etc. Si consiglia di portare qualche analgesico e antidolorifico, qualche medicinale contro il raffreddore o contro i disturbi gastrici e intestinali.

     

    AL MOMENTO DELL’ISCRIZIONE AL VIAGGIO:

    Si raccomanda di compilare di leggere le condizioni di partecipazione, il regolamento della polizza assicurativa, questo per essere informati sin dall’inizio delle normative contrattuali. È altresì necessario, contestualmente all’iscrizione, consegnare una fotocopia di un documento personale (passaporto o carta d’identità). Consultare il sito www.poliziadistato.it/articolo/1087- Passaporto per informazioni su eventuali aggiornamenti o variazioni relativi ai documenti necessari per l’ingresso nei vari paesi. Si consiglia, inoltre, di esaminare con attenzione il contenuto dei programmi di viaggio, il tipo e la qualità dei servizi pagati, le spiegazioni ed i suggerimenti relativi alle realtà e alle caratteristiche del paese da visitare. Si consiglia di consultare www.viaggiaresicuri.it oppure il sito dell’Ambasciata d’Italia in loco per avere informazioni aggiornate sulla situazione sociale, politica, economica e sanitaria della destinazione prescelta.

     

    ASSICURAZIONE:

    Tutti i partecipanti sono assicurati per rimborso spese mediche, rientro anticipato, assistenza in loco e inoltre furto, smarrimento, avaria dei bagagli. Si precisa che eventuali denunce devono essere inoltrate direttamente dall’interessato seguendo le istruzioni contenute nelle Condizioni di Polizza, fornite unitamente ai documenti di viaggio.

     

    MANCE:

    La mancia, oramai in tutto il mondo, è diventata una voce “obbligatoria” per la buona riuscita del viaggio. La somma da versare in loco, all’accompagnatore—tour leader all’inizio del viaggio, è stimata in € 40,00 per tutto il viaggio.

     

    CASI DI DISSERVIZIO:

    L’eventuale reclamo dovrà essere presentato per iscritto all’agenzia corrispondente e all’albergo al momento in cui viene riscontrato il disservizio; una copia dovrà essere inviata all’ufficio organizzatore entro 10 giorni lavorativi dal rientro in Italia. In caso di partenza anticipata è necessario farsi rilasciare una dichiarazione dall’albergo. Solo sulla base di questi documenti verranno presi in esame eventuali rimborsi. Quasi sempre ci sono i tempi per risolvere il problema in loco pertanto si raccomanda di informare, richiedendo di intervenire al più presto, la nostra accompagnatrice.

     

    SITI WEB DA CONSULTARE:

    E’ bene consultare www.viaggiaresicuri.it, www.dovesiamonelmondo.it, www.meteo.it, www.enac-italia.it - www.agenziadogane.it

     

    CAMERA TRIPLA:

    In generale gli hotels dei paesi in oggetto non dispongono di camere triple, si tratta quasi sempre di un piccolo lettino da campeggio (cm. 60x160) aggiunto in una camera doppia adatto esclusivamente per bambini. Si sconsiglia questo tipo di sistemazione. È richiesta una liberatoria firmata da tutti gli occupanti della stanza.

     

    PASTI:

    Sono previsti menù turistici con piatti di cucina locale e internazionale. Sempre più spesso, si sta diffondendo nei ristoranti di tutto il mondo l’abitudine scandinava di non utilizzare tovaglie che coprono tutto il tavolo ma l’uso di sottopiatti e di tovagliette di carta, che spesso sono guardate con diffidenza dai nostri turisti. Ai fini pratici è sicuramente un sistema, per alcuni aspetti, migliore perchè assicura l’igiene e contemporaneamente un notevole risparmio energetico con salvaguardia dell’ambiente.

     

    FACCHINAGGIO:

    Il servizio di facchinaggio non è incluso nella quota di partecipazione pertanto i signori partecipanti sono invitati a provvedere direttamente nel caso lo desiderino.

     

    PAGAMENTI:

    Si segnala che le carte di credito non sempre vengono accettate, per alcuni acquisti sono richiesti solo contanti. È possibile prelevare contanti presso i bancomat però sono frequenti i casi di disservizi e commissioni veramente alte. Si consiglia di avere

    somme in euro o in dollari per le piccole spese.

     

    TRASPORTO AEREO:

    A volte il viaggio aereo internazionale è effettuato con due diversi voli da Roma; A seguito degli accordi “Code share”, è possibile che un volo sia operato da una compagnia diversa da quella indicata sul biglietto. È necessario ricordare che il rispetto degli orari è legato a tantissimi fattori, classificati

    “forza maggiore”, quali: motivi tecnici dell’aeromobile, condizioni meteorologiche, traffico aereo, centro europeo controllo autorizzazioni al volo di Bruxelles, controlli di sicurezza, scioperi etc. La GRIECOTOURS non può essere ritenuta responsabile dei ritardi e dei disservizi che possono essere originati dalle cause suddette in nessun caso.

     

    SERVIZI A BORDO:

    Quasi tutte le compagnie aeree, anche di linea, sulle rotte europee hanno abolito il servizio catering di bordo, pertanto non sono previsti snack o rinfreschi in volo.

     

    TASSE AEROPORTUALI:

    Le tasse aeroportuali devono considerarsi indicative e comprendono la voce adeguamento carburante che varia continuamente in relazione al costo del petrolio. È impossilbile prevedere con largo anticipo l’ammontare delle stesse, solo al momento del saldo sarà verificato e comunicato l’importo esatto da pagare.

     

    BAGAGLI:

    Le nuove regole di sicurezza internazionale limitano fortemente la possibilità di portare, come bagaglio a mano, a bordo degli aerei sostanze liquide; sono consentite piccole quantità, in contenitori di massimo 100 ml. ognuno, racchiuse in una busta di plastica trasparente e richiudibile di capacità non superiore ad 1 litro. Informazioni aggiornate sul sito: - www.enac-italia.it. È permesso il trasporto in franchigia, in stiva di un solo bagaglio del peso di circa 23 kg per i voli di linea in classe economica ; è possibile portare in cabina un solo bagaglio a mano le cui dimensioni e peso sono stabilite da ogni compagnia aerea. Si consiglia di chiudere il bagaglio sempre a chiave o con un piccolo lucchetto (in alcuni paesi è obbligatorio). Soprattutto nei periodi di alta stagione e in considerazione dell’alta percentuale di bagagli che vengono smarriti oppure consegnati in ritardo, si suggerisce utilizzare il bagaglio a mano (pur rimanendo nei limiti di peso e dimensioni consentite) per avere sempre con sé le cose di prima necessità e le medicine.

     

    FUSO ORARIO:

    Un paese con ben 7 fusi orari. Due ore in avanti per Mosca e S. Pietroburgo anche quando vige da noi l'ora legale.

     

    CLIMA:

    Il clima continentale della capitale prevede un'estate molto calda tra giugno e luglio, con massime spesso oltre i 30°C; alla fine d'agosto arriva il "zolotaja osen'', l'autunno dorato, con ottobre e novembre bagnati; a volte già a novembre cade la prima neve annuncio dell'inverno freddo e secco che si protrae fino a tutto aprile. A marzo inizia il disgelo, a maggio la primavera, ma questo mese è così variabile che potrebbe ricominciare qui l'estate. S. Pietroburgo è rispetto a Mosca solo molto più umida: qui i temporali sono frequenti e improvvisi perciò si raccomandano ombrello, k-way e scarpe antipioggia in ogni stagione, senza dimenticare che, a partire da metà giugno in questa città per un mese il sole non cala dando origine al fenomeno delle Notti Bianche.

     

    CUCINA:

    Sostanziosa e grassa, la cucina russa, di cui quella ucraina è una variante, è la risposta non solo nutritiva ai nove mesi di freddo; la sua varietà si trova soprattutto negli "zakuski", gli antipasti quasi tutti freddi: caviale nero e rosso serviti su pane nero e burro o con crèpe lievitate, i "bliny"; salmone, storione, aringa, patè e ancora la "stolicnyj salad", l' "insalata della capitale" o "russa"; il tutto accompagnato dalla panna acida, la "smetàna", che compare nel 90% dei piatti.

     

    SHOPPING:

    Nei negozi, nei grandi magazzini (aperti dalle 9/10 alle 20) e ai mercati si trovano prodotti artigianali in legno come la "matrjoska", la bambola dipinta a mano che al suo interno contiene fino a 12 altre bambole e gli oggetti per la casa, cucchiai, bicchieri, coppe, vassoi e anche mobili decorati in stile russo; tra gli oggetti più prestigiosi per la maestria dell'esecuzione e la varietà dei disegni e dei colori, le scatole della scuola di Palech, in legno dipinto e laccato. Tessuti lavorati a mano di lino, lana e cotone: scialli, tovaglie, pizzi e merletti sono di elgante fattura ottima qualità. Convenienti sono i libri d'arte e i dischi tecnicamente perfetti. Deliziose le statuine di "gzhel", in porcellana bianco-azzurra. Molto costosi ma davvero bellissimi i gioielli o la pietra singola di ambra. Per i buongustai c'è l'ottimo ma costoso caviale, il tè e soprattutto la vodka: ora molto famosa la "Standart", dai moscoviti considerata il top. Per uno shopping davvero speciale consigliamo il Mercatino di Izmajlovo (stazione metro "Izmajlovskij Park") che a Mosca ogni sabato e domenica richiama folle non solo di turisti. Qui si trova di tutto, ci si può sbizzarrire risparmiando.

     

    MONETA:

    Il Rublo. Gli Euro vengono comunemente cambiati. Se si portano con sé dollari americani è consigliabile munirsi di banconote di piccolo taglio. I tagli da 50 $ e 100 $ devono essere posteriori al

    1991, altrimenti non vengono accettati. In tutti gli alberghi di Mosca e San Pietroburgo proposti da GRIECOTOURS sono accettate le maggiori carte di credito. Inoltre, negli alberghi più grandi sono ormai a disposizione della clientela i bancomat automatici con rilascio di valuta locale. Non sempre invece le carte di credito sono accettate negli alberghi dei piccoli centri e nei negozi che non abbiano gestione internazionale.

     

    TRASPORTI:

    Il mezzo di trasporto delle città russe più comodo e semplice anche per chi non conosce la lingua russa è senz'altro la metropolitana: economica, veloce e, a Mosca, molto interessante per le decorazioni di ciascuna stazione, tanto da meritare una visita turistica. Le tessere attualmente in vigore per una o più corse si possono acquistare direttamente alla cassa del Metro. Ancora più comodo e veloce il taxi, ma è bene contrattare il prezzo della corsa prima ed essere provvisti di dollari, la valuta più richiesta, possibilmente di piccolo taglio.

     

    ELETTRICITÀ:

    120/220 volt con prese comuni. Per i viaggi nel nord della Russia è meglio portare con sé un adattatore a lamelle piatte.

     

    TELEFONO:

    Per telefonare in Italia comporre lo 0039 seguito dal prefisso della città e dal numero. Se si utilizza un cellulare bisogna comporre il prefisso 810 39 seguito dal prefisso regionale, incluso lo zero, e dal numero dell'abbonato. Per telefonare dall'Italia in Russia comporre lo 007 seguito dal prefisso 095 per Mosca e 812 per S. Pietroburgo e dal numero desiderato.

     

    CARTE DI CREDITO:

    Nei grandi alberghi sono accettate le principali carte di credito. Questo servizio non è sempre garantito negli alberghi dei piccoli centri e nei negozi che non abbiano gestione internazionale. Molti negozi accettano oggi le carte di credito, ma soprattutto quelli di souvenir e oggettistica di esportazione. I pagamenti nei negozi comuni si effettuano in rubli.

     

    SERVIZI EXTRA:

    Servizi e strutture che siano considerati dal cliente come requisito essenziale per l'effettuazione del proprio viaggio, dovranno essere richieste per iscritto all'atto della prenotazione e confermate dall'organizzatore del viaggio. In mancanza non verranno accolte eventuali contestazioni.

  • focus: Volo da Bari

Itinerario

Itinerario:

VIAGGIO ORGANIZZATO CON ACCOMPAGNATORE (FORMULA VOLO DA BARI + BUS)

FERRAGOSTO IN RUSSIA
"Mosca e San Pietroburgo: 2 Grandi Città di cui innamorarsi"

dal 11/08/2019 al 18/08/2019 - (8 giorni/7 notti)

 

1° Giorno: Domenica 11 Agosto 2019
(Bari - Mosca)
Ritrovo dei Sigg. Partecipanti alle ore 05:00 all'aeroporto di Bari /Palese, disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo di linea Alitalia ( via Roma ) per la Russia. Arrivo a MOSCA alle ore 15:15, disbrigo delle formalità di sbarco. Trasferimento organizzato in Hotel 4****stelle sup centrale , sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

 

2° Giorno: Lunedì 12 Agosto 2019
(Mosca)
Prima colazione in hotel. Alle ore 09:00 incontro con la guida locale e partenza per la visita Panoramica della città: “ La città dalle cupole d’oro punto di approdo di tutte le Russie”, la via Tverskaya, il teatro Bolshoi, la Piazza Rossa o “piazza bella” con la cattedrale di S. Basilio, simbolo di Mosca con le sue cupole colorate; la collina dei Passeri con l’Università Lomonosov, il Belvedere sul Moscova e lo Stadio Olimpico. Nella stessa mattinata visita alla Cattedrale del Cristo Salvatore. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita alla Galleria Tretyakova: questo importante museo nazionale della Russia, fu fondato nel 1856 dall’industriale Tretiakov. La galleria ospita oggi la più grande raccolta d’arte russa ed una stupenda collezione di icone con immagini emblematiche della coscienza russa, tra cui: “la Vergine di Vladimir”. Cena e pernottamento.

 

3° Giorno: Martedì 13 Agosto 2019
(Mosca)
Prima colazione in hotel. Alle ore 09:00 incontro con la guida locale e partenza per la visita al Territorio del Cremlino. Situato a circa quaranta metri dalla sponda del Moscova è un complesso architettonico straordinario per la quantità di opere d’arte e peso storico; trattasi di un’autentica città fortificata a struttura triangolare con una cinta di mura merlate. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita al Parco Zaryadye, questo nuovo spazio pubblico è stato un grande richiamo per i moscoviti. Mosca negli ultimi cinquant’anni, una grande estensione che fornisce uno spazio pubblico: piazza urbana, spazio sociale, spazio culturali e ricreativo. Percorrendo ogni angolo del parco, il visitatore incontra terrazze che celebrano quattro diversi paesaggi della Russia: tundra, steppa, foresta e palude. Queste zone sono organizzate in terrazze che scendono da nord-est a sud-ovest, stratificati uno sopra l’altro per creare un totale di 14.000 metri quadrati di spazi integrati nel paesaggio: la natura e l’architettura agiscono come un tutt’uno. Ingresso alla Grotta del Ghiaccio. Cena e pernottamento.

 

4° Giorno: Mercoledì 14 Agosto 2019
(Mosca)
Prima colazione in hotel. . Alle ore 09:00 incontro con la guida locale e partenza per la visita di Serghiev Posad, città santa ortodossa e sede del celebre “Monastero della Trinità di S. Sergio”, che giocò un importante ruolo nello sviluppo della storia e cultura russa. Si trova a 74 km da Mosca; ebbe un ruolo fondamentale nella storia di Mosca e dello stato russo come difesa dagli invasori. Fu fondato da San Sergio di Rodonez del XIV sec. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita metro e Arbat: la metropolitana di Mosca fu aperta il 15 maggio del 1935. Per la costruzione dei padiglioni e delle stazioni vennero usati granito e marmi pregiati; per i design interni vennero impiegati anche acciaio, mosaici, vetrate e ferro battuto. Oggi sono rinomate per la loro architettura, sorprendente pulizia e straordinaria bellezza. Al termine della visita alle stazioni più famose, passeggiata lungo la via pedonale più famosa della città la Stary Arbat, per ammirarne la peculiarità del vistoso contrasto tra folklore e moderno e per effettuare acquisti. Cena e pernottamento.

 

5° Giorno: Giovedì 15 Agosto 2019
(Mosca - San Pietroburgo in treno)
PriPrima colazione. All’ora convenuta trasferimento organizzato alla stazione ferroviaria “Leningradskaya” di Mosca, sistemazione in vagoni seconda classe, posti riservati e partenza con treno diurno per S. Pietroburgo - pranzo snack a bordo. Arrivo, incontro con la guida per la visita panoramica della città: fondata dallo zar Pietro il Grande nel 1703 è famosa nel mondo per la piazza del Palazzo con la Colonna di Granito, il Campo di Marte, la piazza dei Decabristi, l’Ammiragliato via Carlo Rossi: la più bella della città e la Prospettiva Nevsky con i suoi edifici imponenti, la Corte dei Mercanti, i magazzini Gostnydvor e i palazzi in stile Art Nouveau. Al termine della visita trasferimento organizzato all’hotel, cena e pernottamento.

 

6° Giorno: Venerdì 16 Agosto 2019
(San Pietroburgo)
Prima colazione. Alle ore 09:00 incontro con la guida locale e partenza per la visita guidata al Museo dell’Hermitage: uno dei più grandi e famosi al mondo per la vastità e magnificenza delle sale e la raccolta di opere d’arte. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita al palazzo d’inverno sala impressionisti: ricchissima collezione di quadri degli Impressionisti e dei pittori di fine '800 e inizi '900 (Van Gogh, Picasso, Kandinsky, Malevich, Matisse e tanti altri) in una collocazione museale autonoma, all'interno del Palazzo dello Stato Maggior, nella piazza di fronte all'Hermitage. Si tratta di una esposizione unica al mondo, assolutamente da non perdere, dove si potranno ammirare in sale molto ben fruibili dal punto di vista della visita i quadri che facevano parte delle favolose collezioni dei ricchi aristocratici russi Morosov e Schukin, i primi estimatori dei pittori impressionisti. Cena e pernottamento.

 

7° Giorno: Martedì 23 Aprile 2019
(San Pietroburgo)
Prima colazione. Alle 09.00 incontro con la guida e partenza per la visita a Pushkin ex Tzarskoe Selo (ossia villaggio dello zar), residenza degli zar dall’inizio del XVIII sec. fino al 1917, fu costruito con fasto eccezionale dai migliori architetti del tempo; oggi il complesso del parco e degli edifici con il magnifico Palazzo di Caterina é celebre in tutto il mondo. Nel parco vasto e pittoresco con planimetria iniziale gelosamente rispettata furono costruiti in tempi diversi: la basilica di S. Caterina, il palazzo della Zarina Maria Pavlova, il palazzo del granduca Boris Vladimirovich, l’Arco di Trionfo di Alessandro I, il palazzo Pushkin e l’Ammiragliato. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita a Pietrodvaretz: in origine Peterhoff, fu ribattezzata dal 1944 Pietrodvorec. Sorge a 30 km ad ovest della città, nella parte meridionale del Golfo di Finlandia; fu Pietro il Grande a volere questo palazzo come residenza estiva, “splendida e fastosa come Versailles. Cena e pernottamento.

 

8° Giorno: Sabato 17 Agosto 2019
(San Pietroburgo - Bari)
Prima colazione. Alle ore 09:00 incontro con la guida per la visita alla Fortezza dei SS. Pietro e Paolo: edificata come fortificazione sull’Isola Zajcij tra il 1703 e il 1740 per difendere lo sbocco della città sul Mar Baltico, era destinata a non dover mai svolgere la propria funzione; dal 1717 una parte del complesso fu utilizzata come prigione ed ogni giorno dal Bastione Narizkin a mezzogiorno veniva sparato un colpo di cannone (usanza mai interrotta dal XVIII sec.). L’area presenta oltre alla cattedrale e alla torre, la Porta di Pietro che mantiene tuttora l’aspetto originale; la Casa degli Ingegneri e il Deposito di Artiglieria. Pranzo libero. All’ora concordata trasferimento organizzato all’aeroporto di San Pietroburgo, disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo di linea Alitalia ( via Roma ) per la l’Italia. Arrivo a Bari alle ore 22.45, disbrigo delle formalità di sbarco e fine del viaggio.

 

 

 

 LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE E' DI € 2.000,00 PER PERSONA E COMPRENDE:
(Viaggio garantito al raggiungimento di n° 35 partecipanti)

  • Volo di linea Alitalia Bari /Mosca e San Pietroburgo/Bari;

  • Le Tasse Aeroportuali;

  • Un bagaglio da stiva incluso da max 23 Kg;

  • GARANZIA TRANQUILLITA’ TOTALE GRIECOTOURS (vedi dettagli sotto alla voce "GARANZIA TRANQUILLITÀ TOTALE");

  • Sistemazione Hotel 4 stelle sup centrali a Mosca per 4 notti;

  • Sistemazione Hotel 4 stelle sup centrali a San Pietroburgo per 3 notti;

  • Il Trattamento di pensione completa dalla cena del 1°gg alla colazione del 8 gg;

  • Acqua in Caraffa - Tè oppure caffè ai pasti;

  • Colazione e Cene a buffet;

  • Pranzo Snack a bordo del treno;

  • Biglietto Ferroviario 2°classe in Treno Mosca/San Pietroburgo con posti riservati;

  • Trasferimenti in autopullman riservato da/per aeroporti;

  • Trasferimenti in autopullman riservato da/per stazioni ferroviarie;

  • Escursioni come da programma in autopullman riservato;

  • Visto consolare Russo non urgente;

  • Le radioguide per tutto il Tour;

  • GUIDA TURISTICA LOCALE QUALIFICATA;

  • ASSISTENZA NOSTRA ACCOMPAGNATRICE TOUR LEADER parlante russo in partenza da Bari per tutta la durata del viaggio


LA QUOTA NON COMPRENDE:

Le bevande, gli ingressi (escluso i clienti che rientrano nella Promozione Prenota Prima), le mance pari ad € 40 (da pagare in loco), extra personali e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”. 

 



PROMOZIONE PER CHI PRENOTA PRIMA:

• GRATIS TUTTI GLI INGRESSI AI MONUMENTI DI MOSCA (valore € 30,00 per persona)
• GRATIS TUTTI GLI INGRESSI AI SITI MONUMENTI DI SAN PIETROBURGO 
(valore € 50,00 per persona)

(Risparmio totale prenotanto prima: € 80,00)

 



GARANZIA TRANQUILLITA' TOTALE GRIECOTOURS:

Solo affidandoti a realtà professionali e serie puoi ottenere queste tutele. Sono comprese in tutti i nostri viaggi:

  • Possibilità di annullare il viaggio fino al giorno prima della partenza: Sarà possibile annullare il viaggio per oltre 30 motivi insorti dopo la prenotazione, tutti indicati nel documento esplicativo.

  • Garanzia di Rimborso per Forza Maggiore: in caso di situazioni come ad esempio scioperi, disordini,problemi di ordine pubblico attestati dalle autorità sul luogo di destinazione è previsto un RIMBORSO per cancellazione, allungamento o interruzione del viaggio.

  • Copertura Spese Mediche durante il viaggio per 5.000 euro.

  • Rimpatrio e Assistenza da parte dell’Assicurazione in caso di infortuni durante il viaggio.

 

 

Luoghi di partenza: Aeroporto di Bari. (ti servirebbe una navetta per raggiungere l'aeroporto? Nessun problema, richiedici la quotazione)

 

 

N.B.:

In fase di definizione e accettazione del contratto di viaggio è necessario segnalare la presenza di persona che richiedono diete particolari e con mobilità ridotta al fine di poter verificare i servizi e la possibilità di assistenza

 

 

SUPPLEMENTI

  • Camera singola € 400,00;

 

 

PAGAMENTI:

• Acconto € 500,00 per persona 
• Saldo 30 giorni prima della partenza.
 

 

RECESSO DEL CLIENTE : Penali  di cancellazione

Al viaggiatore che receda volontariamente dal contratto saranno addebitate a titolo di penale le somme qui di seguito indicate:

30% della quota di partecipazione dalla data di iscrizione al viaggio fino a 31 giorni prima della partenza

100% della quota di partecipazione dal 30esimo giorno fino al giorno di partenza.

 

 

 

Per scaricare il programma cartaceo in pdf Clicca QUI:
ITINERARIO DETTAGLIATO

 


 

CLICCA QUI per scoprire tutti gli altri nostri viaggi

Vantaggi

Vantaggi:

5 BUONI MOTIVI PER SCEGLIERE LA NOSTRA PROPOSTA:

 

    1. MOSCA E SAN PIETROBURGO UN MIX PERFETTO TRA ARTE STORIA E NATURA:
      Il fascino monumentale delle sue città e l'eleganza di palazzi che narrano l'opulenza dell'Impero degli Zar si scontra con il rigore minimale degli edifici comunisti. Un Paese pieno di contraddizioni ma che da sempre affascina i viaggiatori grazie a Mosca, San Pietroburgo e alle cupole colorate delle Chiese Ortodosse.


    2. SERVIZIO DI QUALITÀ E PERSONALIZZATO:
      Abbiamo scelto per il nostro viaggio in Russia Hotel 4 ****stelle sup., garanzia di un livello di servizio di ottima qualità, con camere ampie e confortevoli, con cene a buffet e pranzi in ristoranti con menù tipici. Trattamento di pensione completa, hotel situati in centro città, con facilità di raggiungere a piedi i luoghi più importanti della città


    3. ASSISTENZA ACCOMPAGNATORI E GUIDE COMPETENTI:
      Le escursioni saranno svolte con una guida esperta locale che ci farà apprezzare le peculiarità del territorio Russo. In aggiunta l’Assistenza della Nostra Accompagnatrice parlante RUSSO in partenza da Bari sempre attenta per ogni vostra esigenza per l'intera durata del viaggio


    4. SICUREZZA E COMFORT:
      Abbiamo scelto per il nostro viaggio di utilizzare Voli di Linea della Compagnia di bandiera Alitalia con comoda partenza dall’Aeroporto di Bari. Un operativo voli che ci consente di arrivare a Mosca il primo giorno alle ore 15:15 in tempo utile per arrivare comodamente in Hotel. L’ultimo giorno di ripartire alle 17:00 ed utilizzare la mattinata per visitare la Fortezza dei SS. Pietro e Paolo a San Pietroburgo.


    5. PREZZO COMPETITIVO:
      La nostra tariffa risulta più bassa rispetto alla concorrenza grazie agli accordi speciali presi con i fornitori e alla nostra programmazione anticipata. Inoltre a fronte di una tariffa minore il nostro viaggio di gruppo parte con volo da Bari invece che da Roma, evitando così scomodi spostamenti in auto o bus dalla Puglia verso la capitale.

Risorse utili

Risorse utili:

PER L’OTTENIMENTO DEL VISTO CONSOLARE RUSSO “TURISTICO” SONO NECESSARI:

Per i cittadini italiani, oltre al passaporto valido, occorre il visto consolare. Sono necessari: passaporto (firmato e con validità residua di almeno 6 mesi e 2 pagine libere consecutive) + formulario + 2 fototessera recenti (meno di 3 mesi dalla data di presentazione), a colori, biometriche, su fondo bianco (no grigio, celestino o altro fondino anche molto chiaro) e senza occhiali scuri. Il passaporto è personale, pertanto il titolare è responsabile della sua validità ed integrità e l’agenzia organizzatrice non potrà mai essere ritenuta responsabile di alcuna conseguenza (mancata partenza, interruzione del viaggio, etc.) addebitabile a qualsivoglia irregolarità dello stesso. Detti documenti dovranno pervenire alla società organizzatrice almeno 60 giorni prima della partenza per evitare diritti d’urgenza da parte del Consolato.

 

CONVOCAZIONI:

Per i viaggi di gruppo l’orario di presentazione in aeroporto ed il piano dei voli definitivo saranno comunicati circa 3/4 giorni prima della partenza. Il cliente in ogni caso dovrà richiedere la riconferma dell’orario un giorno lavorativo prima della partenza alla propria agenzia di viaggi.

 

CHECK IN:

Le operazioni d’imbarco dei gruppi in aeroporto saranno gestite dalla nostra accompagnatrice /Tour Leader ;

 

VISTI D’ INGRESSO:

La GRIECOTOURS assume l’incarico di inoltrare i documenti necessari alla rappresentanza diplomatica di competenza, ma non potrà in nessun caso essere ritenuta responsabile del mancato rilascio del visto che è esclusiva competenza del consolato.

Il pagamento della tassa d’ingresso avviene al momento della presentazione del passaporto al consolato, non è mai rimborsabile anche in caso di mancato rilascio. Il costo del visto comprende: la tassa consolare, l’assicurazione infortunio e malattia (copertura 30.000 €) e il recupero spese di agenzia. Per ragioni organizzative, limitatamente ai viaggi di gruppo, il passaporto vistato verrà restituito il giorno della partenza, in concomitanza alle operazioni di imbarco. Nel caso il cliente voglia riaverlo in tempi diversi occorre segnalarlo all’atto dell’iscrizione e seguire una procedura individuale per l’ottenimento del visto, il costo relativo e l’importo delle spese di spedizione saranno quantificate di volta in volta.

 

DOCUMENTI PER L’ESPATRIO:

Si ricorda che il passaporto deve essere firmato e, solo per i paesi ove è necessario il visto d’ingresso, avere almeno due pagine libere, avere validità residua di almeno 6 mesi dal rientro del viaggio ed essere in buono stato senza pagine piegate o scollate. Detti documenti sono personali, pertanto il titolare é responsabile della loro validità e l’agenzia organizzatrice non potrà mai essere ritenuta responsabile di alcuna conseguenza (mancata partenza, interruzione del viaggio, etc.) addebitabile a qualsivoglia irregolarità degli stessi.

 

ITINERARI E VISITE TURISTICHE:

Gli itinerari e l’ordine delle visite turistiche potranno subire variazioni per motivi operativi. Tutte le visite previste nei programmi sono garantite, tuttavia è possibile che, a causa di eventi speciali, di manifestazioni pubbliche o istituzionali e di lavori di ristrutturazione, alcuni edifici o luoghi di interesse artistico siano chiusi al pubblico; l’agenzia organizzatrice non si assume alcuna responsabilità in merito. L’ordine di effettuazione delle visite turistiche potrebbe subire variazioni rispetto a quanto indicato nel programma per ragioni organizzative. Il giro orientativo della città non prevede ingressi ma solo gli esterni dei principali monumenti e luoghi d’interesse. La durata delle visite è, mediamente, di 3,5/4 ore includendo partenza/arrivo in hotel.

 

TRAFFICO:

In tutte le grandi metropoli il traffico automobilistico è diventato uno dei più difficili problemi da risolvere per migliorare la qualità

della vita. Anche molte città in programma (Mosca, San Pietroburgo,) soffrono per questo “moderno e imprevedibile” male; per i visitatori tutto questo è particolarmente penalizzante perchè fa perdere tempo a scapito delle visite turistiche. È necessario prevedere per tutti i trasferimenti tempi più lunghi che, a volte, possono sembrare esagerati ma necessari, in quanto è impossibile prevedere e programmare con buona approssimazione l’andamento della circolazione stradale.

 

ASSISTENZA IN LOCO:

L’assistenza in loco dei turisti può essere assicurata dalle guide di ogni città durante le visite in programma e dall’ accompagnatore in partenza dall’Italia.

 

MEDICINE:

Il viaggio può rappresentare uno stress per il fisico, anche se effettuato in paesi abbastanza vicini. Il cambiamento di fuso orario, di abitudini alimentari e di vita può provocare disturbi e malesseri. È prudente evitare affaticamenti; fare uso di acqua imbottigliata per consumi alimentari; evitare cibi crudi e a rischio quali uova, frutta, verdure, etc. Si consiglia di portare qualche analgesico e antidolorifico, qualche medicinale contro il raffreddore o contro i disturbi gastrici e intestinali.

 

AL MOMENTO DELL’ISCRIZIONE AL VIAGGIO:

Si raccomanda di compilare di leggere le condizioni di partecipazione, il regolamento della polizza assicurativa, questo per essere informati sin dall’inizio delle normative contrattuali. È altresì necessario, contestualmente all’iscrizione, consegnare una fotocopia di un documento personale (passaporto o carta d’identità). Consultare il sito www.poliziadistato.it/articolo/1087- Passaporto per informazioni su eventuali aggiornamenti o variazioni relativi ai documenti necessari per l’ingresso nei vari paesi. Si consiglia, inoltre, di esaminare con attenzione il contenuto dei programmi di viaggio, il tipo e la qualità dei servizi pagati, le spiegazioni ed i suggerimenti relativi alle realtà e alle caratteristiche del paese da visitare. Si consiglia di consultare www.viaggiaresicuri.it oppure il sito dell’Ambasciata d’Italia in loco per avere informazioni aggiornate sulla situazione sociale, politica, economica e sanitaria della destinazione prescelta.

 

ASSICURAZIONE:

Tutti i partecipanti sono assicurati per rimborso spese mediche, rientro anticipato, assistenza in loco e inoltre furto, smarrimento, avaria dei bagagli. Si precisa che eventuali denunce devono essere inoltrate direttamente dall’interessato seguendo le istruzioni contenute nelle Condizioni di Polizza, fornite unitamente ai documenti di viaggio.

 

MANCE:

La mancia, oramai in tutto il mondo, è diventata una voce “obbligatoria” per la buona riuscita del viaggio. La somma da versare in loco, all’accompagnatore—tour leader all’inizio del viaggio, è stimata in € 40,00 per tutto il viaggio.

 

CASI DI DISSERVIZIO:

L’eventuale reclamo dovrà essere presentato per iscritto all’agenzia corrispondente e all’albergo al momento in cui viene riscontrato il disservizio; una copia dovrà essere inviata all’ufficio organizzatore entro 10 giorni lavorativi dal rientro in Italia. In caso di partenza anticipata è necessario farsi rilasciare una dichiarazione dall’albergo. Solo sulla base di questi documenti verranno presi in esame eventuali rimborsi. Quasi sempre ci sono i tempi per risolvere il problema in loco pertanto si raccomanda di informare, richiedendo di intervenire al più presto, la nostra accompagnatrice.

 

SITI WEB DA CONSULTARE:

E’ bene consultare www.viaggiaresicuri.it, www.dovesiamonelmondo.it, www.meteo.it, www.enac-italia.it - www.agenziadogane.it

 

CAMERA TRIPLA:

In generale gli hotels dei paesi in oggetto non dispongono di camere triple, si tratta quasi sempre di un piccolo lettino da campeggio (cm. 60x160) aggiunto in una camera doppia adatto esclusivamente per bambini. Si sconsiglia questo tipo di sistemazione. È richiesta una liberatoria firmata da tutti gli occupanti della stanza.

 

PASTI:

Sono previsti menù turistici con piatti di cucina locale e internazionale. Sempre più spesso, si sta diffondendo nei ristoranti di tutto il mondo l’abitudine scandinava di non utilizzare tovaglie che coprono tutto il tavolo ma l’uso di sottopiatti e di tovagliette di carta, che spesso sono guardate con diffidenza dai nostri turisti. Ai fini pratici è sicuramente un sistema, per alcuni aspetti, migliore perchè assicura l’igiene e contemporaneamente un notevole risparmio energetico con salvaguardia dell’ambiente.

 

FACCHINAGGIO:

Il servizio di facchinaggio non è incluso nella quota di partecipazione pertanto i signori partecipanti sono invitati a provvedere direttamente nel caso lo desiderino.

 

PAGAMENTI:

Si segnala che le carte di credito non sempre vengono accettate, per alcuni acquisti sono richiesti solo contanti. È possibile prelevare contanti presso i bancomat però sono frequenti i casi di disservizi e commissioni veramente alte. Si consiglia di avere

somme in euro o in dollari per le piccole spese.

 

TRASPORTO AEREO:

A volte il viaggio aereo internazionale è effettuato con due diversi voli da Roma; A seguito degli accordi “Code share”, è possibile che un volo sia operato da una compagnia diversa da quella indicata sul biglietto. È necessario ricordare che il rispetto degli orari è legato a tantissimi fattori, classificati

“forza maggiore”, quali: motivi tecnici dell’aeromobile, condizioni meteorologiche, traffico aereo, centro europeo controllo autorizzazioni al volo di Bruxelles, controlli di sicurezza, scioperi etc. La GRIECOTOURS non può essere ritenuta responsabile dei ritardi e dei disservizi che possono essere originati dalle cause suddette in nessun caso.

 

SERVIZI A BORDO:

Quasi tutte le compagnie aeree, anche di linea, sulle rotte europee hanno abolito il servizio catering di bordo, pertanto non sono previsti snack o rinfreschi in volo.

 

TASSE AEROPORTUALI:

Le tasse aeroportuali devono considerarsi indicative e comprendono la voce adeguamento carburante che varia continuamente in relazione al costo del petrolio. È impossilbile prevedere con largo anticipo l’ammontare delle stesse, solo al momento del saldo sarà verificato e comunicato l’importo esatto da pagare.

 

BAGAGLI:

Le nuove regole di sicurezza internazionale limitano fortemente la possibilità di portare, come bagaglio a mano, a bordo degli aerei sostanze liquide; sono consentite piccole quantità, in contenitori di massimo 100 ml. ognuno, racchiuse in una busta di plastica trasparente e richiudibile di capacità non superiore ad 1 litro. Informazioni aggiornate sul sito: - www.enac-italia.it. È permesso il trasporto in franchigia, in stiva di un solo bagaglio del peso di circa 23 kg per i voli di linea in classe economica ; è possibile portare in cabina un solo bagaglio a mano le cui dimensioni e peso sono stabilite da ogni compagnia aerea. Si consiglia di chiudere il bagaglio sempre a chiave o con un piccolo lucchetto (in alcuni paesi è obbligatorio). Soprattutto nei periodi di alta stagione e in considerazione dell’alta percentuale di bagagli che vengono smarriti oppure consegnati in ritardo, si suggerisce utilizzare il bagaglio a mano (pur rimanendo nei limiti di peso e dimensioni consentite) per avere sempre con sé le cose di prima necessità e le medicine.

 

FUSO ORARIO:

Un paese con ben 7 fusi orari. Due ore in avanti per Mosca e S. Pietroburgo anche quando vige da noi l'ora legale.

 

CLIMA:

Il clima continentale della capitale prevede un'estate molto calda tra giugno e luglio, con massime spesso oltre i 30°C; alla fine d'agosto arriva il "zolotaja osen'', l'autunno dorato, con ottobre e novembre bagnati; a volte già a novembre cade la prima neve annuncio dell'inverno freddo e secco che si protrae fino a tutto aprile. A marzo inizia il disgelo, a maggio la primavera, ma questo mese è così variabile che potrebbe ricominciare qui l'estate. S. Pietroburgo è rispetto a Mosca solo molto più umida: qui i temporali sono frequenti e improvvisi perciò si raccomandano ombrello, k-way e scarpe antipioggia in ogni stagione, senza dimenticare che, a partire da metà giugno in questa città per un mese il sole non cala dando origine al fenomeno delle Notti Bianche.

 

CUCINA:

Sostanziosa e grassa, la cucina russa, di cui quella ucraina è una variante, è la risposta non solo nutritiva ai nove mesi di freddo; la sua varietà si trova soprattutto negli "zakuski", gli antipasti quasi tutti freddi: caviale nero e rosso serviti su pane nero e burro o con crèpe lievitate, i "bliny"; salmone, storione, aringa, patè e ancora la "stolicnyj salad", l' "insalata della capitale" o "russa"; il tutto accompagnato dalla panna acida, la "smetàna", che compare nel 90% dei piatti.

 

SHOPPING:

Nei negozi, nei grandi magazzini (aperti dalle 9/10 alle 20) e ai mercati si trovano prodotti artigianali in legno come la "matrjoska", la bambola dipinta a mano che al suo interno contiene fino a 12 altre bambole e gli oggetti per la casa, cucchiai, bicchieri, coppe, vassoi e anche mobili decorati in stile russo; tra gli oggetti più prestigiosi per la maestria dell'esecuzione e la varietà dei disegni e dei colori, le scatole della scuola di Palech, in legno dipinto e laccato. Tessuti lavorati a mano di lino, lana e cotone: scialli, tovaglie, pizzi e merletti sono di elgante fattura ottima qualità. Convenienti sono i libri d'arte e i dischi tecnicamente perfetti. Deliziose le statuine di "gzhel", in porcellana bianco-azzurra. Molto costosi ma davvero bellissimi i gioielli o la pietra singola di ambra. Per i buongustai c'è l'ottimo ma costoso caviale, il tè e soprattutto la vodka: ora molto famosa la "Standart", dai moscoviti considerata il top. Per uno shopping davvero speciale consigliamo il Mercatino di Izmajlovo (stazione metro "Izmajlovskij Park") che a Mosca ogni sabato e domenica richiama folle non solo di turisti. Qui si trova di tutto, ci si può sbizzarrire risparmiando.

 

MONETA:

Il Rublo. Gli Euro vengono comunemente cambiati. Se si portano con sé dollari americani è consigliabile munirsi di banconote di piccolo taglio. I tagli da 50 $ e 100 $ devono essere posteriori al

1991, altrimenti non vengono accettati. In tutti gli alberghi di Mosca e San Pietroburgo proposti da GRIECOTOURS sono accettate le maggiori carte di credito. Inoltre, negli alberghi più grandi sono ormai a disposizione della clientela i bancomat automatici con rilascio di valuta locale. Non sempre invece le carte di credito sono accettate negli alberghi dei piccoli centri e nei negozi che non abbiano gestione internazionale.

 

TRASPORTI:

Il mezzo di trasporto delle città russe più comodo e semplice anche per chi non conosce la lingua russa è senz'altro la metropolitana: economica, veloce e, a Mosca, molto interessante per le decorazioni di ciascuna stazione, tanto da meritare una visita turistica. Le tessere attualmente in vigore per una o più corse si possono acquistare direttamente alla cassa del Metro. Ancora più comodo e veloce il taxi, ma è bene contrattare il prezzo della corsa prima ed essere provvisti di dollari, la valuta più richiesta, possibilmente di piccolo taglio.

 

ELETTRICITÀ:

120/220 volt con prese comuni. Per i viaggi nel nord della Russia è meglio portare con sé un adattatore a lamelle piatte.

 

TELEFONO:

Per telefonare in Italia comporre lo 0039 seguito dal prefisso della città e dal numero. Se si utilizza un cellulare bisogna comporre il prefisso 810 39 seguito dal prefisso regionale, incluso lo zero, e dal numero dell'abbonato. Per telefonare dall'Italia in Russia comporre lo 007 seguito dal prefisso 095 per Mosca e 812 per S. Pietroburgo e dal numero desiderato.

 

CARTE DI CREDITO:

Nei grandi alberghi sono accettate le principali carte di credito. Questo servizio non è sempre garantito negli alberghi dei piccoli centri e nei negozi che non abbiano gestione internazionale. Molti negozi accettano oggi le carte di credito, ma soprattutto quelli di souvenir e oggettistica di esportazione. I pagamenti nei negozi comuni si effettuano in rubli.

 

SERVIZI EXTRA:

Servizi e strutture che siano considerati dal cliente come requisito essenziale per l'effettuazione del proprio viaggio, dovranno essere richieste per iscritto all'atto della prenotazione e confermate dall'organizzatore del viaggio. In mancanza non verranno accolte eventuali contestazioni.

Gallery

Scarica la proposta

 

Condividi sui tuoi social networks:

Le nostre proposte di viaggio

separatore

Scopri ora i Vantaggi

Iscriviti alla nostra Newsletter
 

Noi odiamo lo Spam quanto te, la tua e-mail non sarà mai ceduta o venduta a terzi.
Cliccando su Invia Richiesta: Dichiari di aver letto integralmente il testo sulla legge per la Privacy,
e quindi di acconsentire al trattamento dei tuo dati