Italia, Proposte di Viaggio

I migliori Mercatini di Natale, dove andare e altri consigli

L’atmosfera natalizia dona allegria e colore alle vie cittadine. Ogni anno nel mese di dicembre in molte località italiane (e non solo!) le strade si riempiono di luci, decorazioni e bancarelle che mettono in mostra oggetti di artigianato, abbigliamento, accessori, accessori natali e, immancabili, dolci e prodotti tipici del luogo.

I Mercatini di Natale sono arrivati per la prima volta in Italia negli anni ‘90 a Bolzano: non a caso ancora oggi è il Trentino Alto Adige a vantare tra le più belle esposizioni natalizie di tutta la nazione! Negli anni sono poi comparsi in tutto lo stivale.

Oggi i mercatini di Natale vengono organizzati sia in stile tradizionale, che legati a tematiche specifiche: è quindi possibile trovare i mercatini a km zero, quelli legati all’artigianato locale, eventi di ispirazione tedesca oppure organizzati in castelli in locali appartenenti al FAI (Fondo Ambiente Italiano).

Quali sono i Mercatini di Natale da visitare assolutamente? E se non vuoi tribolare prenota con noi e ti godrai i più belli, abbiamo un viaggio di gruppo imperdibile

Fino a quando si possono visitare i Mercatini di Natale

Le date in cui si svolgono i Mercatini di Natale possono variare molto a seconda della città. Solitamente vengono allestiti a partire dalla seconda metà di novembre e possono durare fino al 24 dicembre, oppure, in alcuni casi, fino alla prima settimana di gennaio.

Mercatini di Natale in Europa

Pare che la tradizione dei Villaggi Natalizi sia nata in Austria verso la fine del 1200, per poi venire adottata gradualmente anche in Germania e in Alsazia. Nelle zone di cultura tedesca i mercatini erano inizialmente dedicati a San Nicola ma, successivamente alla riforma protestante, con conseguente abbandono del culto dei santi, furono dedicati al Bambin Gesù (Christkindlmarkt), oppure semplicemente chiamati Weihnachtsmarkt (Mercatino dell’Avvento).

Tra i Mercatini Natalizi più belli da visitare in Europa meritano di essere menzionati quelli di Strasburgo, Norimberga, Vienna, Dresda, Lione, Colmar e Innsbruck. Quest’ultimo lo visiteremo nel nostro tour! 

I migliori Mercatini di Natale in Italia

Non è necessario tuttavia allontanarsi dall’Italia per assaporare a pieno la magia del Natale. Piccole iniziative con bancarelle e luci colorate si possono incontrare nelle principali piazze di tutta la nazione. Molto conosciuti sono i Mercatini di Firenze e di Govone e Asti, ma anche quello di Milano e il Villaggio di Natale di Arezzo.

I più belli e famosi, tuttavia, sono indiscutibilmente i Mercatini di Natale del Trentino Alto Adige. Con la loro atmosfera tipicamente tirolese e il panorama innevato, sono perfetti per lasciarsi emozionare e tornare bambini.

Mercatino di Natale a Bolzano

Uno dei mercatini di Natale più belli in Italia è sicuramente quello di Bolzano, fortemente legato al passato e alle tradizioni. Conosciuto per il suggestivo albero decorato tutto in bianco e per il bellissimo presepe, situato proprio al centro del mercato. Alle bancarelle è possibile acquistare oggetti di produzione locale, addobbi natalizi fatti a mano, oltre che degustare i prodotti tipici del territorio.

A Trento si svolge un meraviglioso Mercatino di Natale celebre per il meraviglioso spettacolo di luci e decorazioni natalizie. Il centro cittadino viene animato da numerose casette in legno che mettono in mostra oggetti di artigianato, decorazioni natalizie e prelibatezze tipiche del Trentino.

Mercatino di Natale a Merano

I mercatini di Merano vengono allestiti lungo le sponde del fiume Passirio, con oltre 70 bancarelle in cui vengono messe in mostra opere di artigianato tipico altoatesino, nonché prodotti gastronomici da leccarsi i baffi.

Quello di Vipiteno è, a detta di molti, un’evento imperdibile nel mese di dicembre. Collocato nella piazza ai piedi della Torre delle Dodici, viene allestito uno scenografico presepe con figure realizzate rigorosamente a mano. Imperdibili anche i prodotti venduti agli stand.

Il Mercatino Natalizio di Bressanone si distingue per l’attenzione alla sostenibilità: qui vengono infatti venduti solamente prodotti locali e utilizzati sacchetti in carta.

I consigli per viverli al meglio

I Mercatini Natalizi sono l’occasione perfetta per evadere momentaneamente dal caos e dallo stress quotidiani, immergendosi in un’atmosfera fatta di luci, colori e profumi. Lascia a casa le preoccupazioni e lasciati coinvolgere dalla magia del Natale.

Mercatino di Natale a Bressanone

Le ore centrali della giornata sono generalmente le più affollate, ma anche quelle in cui le temperature sono più clementi. Soprattutto se si ha intenzione di visitare i mercatini del Trentino Alto Adige, bisogna infatti fare attenzione all’abbigliamento: si consigliano in particolare un bel giaccone caldo, calze e scarpe adatte a mantenere i piedi caldi e asciutti.

Alcune specialità da assaggiare assolutamente

Il cibo è senza ombra di dubbio una delle principali attrattive dei Mercatini di Natale, soprattutto quelli del Trentino Alto Adige. Da non perdere i tradizionali biscotti natalizi di pan di zenzero, i tradizionali brezel e, per i più golosi, le frittelle di mele. Consigliatissimi anche il tipico strudel di mele e lo strauben, un dolce tipico regionale in cui l’impasto viene fritto condito con marmellata e mirtilli.

Mercatino di Natale a Innsbruk

Cosa fare quando fa molto freddo? In questi casi la soluzione migliore è concedersi un buon bicchiere di vin brulé, l’immancabile vino caldo speziato tipico della stagione natalizia.

Ti abbiamo convinto? Parti con noi!