Asia, Europa, Proposte di Viaggio, Sud America

I VIAGGI IN TRENO PIÙ BELLI AL MONDO

Nell’epoca degli spostamenti veloci e dei weekend lampo fuori confine, si sta delineando una nuova – per modo di dire – tendenza che mette al primo posto la scoperta del paesaggio.

Una riscoperta del viaggio, inteso proprio come spostamento, per cui quello che conta non è più arrivare nel minor tempo possibile, ma avventurarsi lungo una tratta panoramica.

I viaggi in treno permettono di spostarsi senza troppe complicazioni, ammirando il paesaggio che muta continuamente fuori dal finestrino.

Dai più famosi ai più scenografici, scopriamo alcuni dei viaggi in treno più belli al mondo.

Orient Express

Reso famoso dal celebre romanzo di Agatha Christie, l’Orient Express fu inaugurato nel 1883 con un percorso che collegava Londra, Calais, Parigi, Losanna e Milano, con capolinea finale a Venezia. Negli anni ‘30 ha vissuto il suo periodo di massimo splendore, divenendo sinonimo di lusso e ricchezza.

Oggi è possibile rivivere questa esperienza a bordo del Venice Simplon Orient Express, con 17 carrozze originarie degli anni ‘30 minuziosamente restaurate, di cui 3 carrozze ristorante e un bar con spettacolo di pianoforte live.

La tratta permette di scoprire alcune tra le più belle città europee, tra cui Budapest, Istanbul, Praga, Vienna e Stoccolma, con partenza da Venezia e arrivo a Londra.

In Russia sulla Transiberiana

Transiberiana

Quando si parla di viaggi in treno non si può non nominare la ferrovia Transiberiana, un viaggio su rotaie attraverso la Russia, con partenza da Mosca, o in alternativa San Pietroburgo, e arrivo a Vladivostok.

L’itinerario si snoda tra steppe desolate, rigogliose foreste e montagne. Lungo il percorso è possibile scendere momentaneamente per esplorare le cittadine tradizionali, per poi risalire e riprendere il viaggio.

Una volta giunti a destinazione, i più avventurosi avranno la possibilità di proseguire il viaggio in Asia a bordo della ferrovia Transmongolica.

La Flamsbana in Norvegia

Flamsbana in Norvegia

Per chi non ama passare troppo tempo in treno, la Flamsbana, in Norvegia, è la soluzione più indicata.

La ferrovia di Flåm si estende attraverso i meravigliosi paesaggi del Nord Europa, attraversando paesini tradizionali e vallate caratterizzate da natura incontaminata e scenografiche cascate.

Il viaggio dura solamente 50 minuti con partenza, per l’appunto, da Flåm e arrivo a Myrdal.

È conosciuta anche per una singolare caratteristica: la Flamsbana infatti è una delle ferrovie più ripide al mondo!

Infatti, per la maggior parte del percorso procede con una pendenza del 5,5%. Perfetta per ammirare i paesaggi innevati della Norvegia.

La Valle Sacra degli Incas sul Hiram Bingham Orient Express

Per chi desidera scoprire terre lontane, il viaggio in treno in Perù a bordo del Hiram Bingham Orient Express potrebbe essere la scelta ideale. Le carrozze sono arredate come se fossero un pullman degli anni ‘20, con complementi in legno e ottone.

A bordo è presente un bar con finestre panoramiche, animato da musica peruviana e ottimi cocktail. Il viaggio dura solamente 3 ore e mezza, ma è uno dei più panoramici al mondo.

Attraversa infatti la Valle Sacra degli incas, partendo da Cuzco e arrivando fino al Machu Picchu. Lungo il percorso i convogli attraversano la scenografica campagna andina.

In Scozia sul Royal Scotsman

Royal Scotsman

Il Royal Scotsman è un piccolo treno vintage di lusso che permette di attraversare le campagne scozzesi.

Un viaggio di 3 giorni alla scoperta delle Highlands in Scozia, tra laghi, montagne e pinete. Il treno può ospitare solamente 36 passeggeri e le tratte possono seguire diversi itinerari, scegliendo tra diverse tematiche: golf, residenze tipiche, città o degustazioni di whiskey.

La partenza è da Edimburgo, con punto di arrivo variabile a seconda del viaggio prescelto.

Il Rovos Rail in Sudafrica

Soprannominato Pride of Africa, il Rovos Rail è un treno che attraversa il Sudafrica con partenza da Città del Capo e arrivo a Johannesburg.

Un viaggio di 1300 chilometri a bordo di lussuose carrozze arredate in stile classico anni ’20-’30 alla scoperta dei luoghi più spettacolari della nazione. A bordo si possono trovare servizi di extra-lusso, tra cui un ristorante stellato.

I territori attraversati e le tappe sono una più bella dell’altra, con la possibilità di visitare le principali città sudafricane e, volendo, arrivare fino alle Cascate Vittoria o in Tanzania e Namibia.

Il Glacier Express in Svizzera

Glacier Express

Appena fuori dai confini nazionali è possibile trovare uno degli itinerari ferroviari più belli al mondo. Il Glacier Express è un panoramico treno che attraversa i meravigliosi panorami svizzeri, partendo da Zermatt e arrivando fino a St. Moritz.

L’esperienza vanta un singolare primato: il Glacier Express è considerato il treno più lento al mondo. Permette infatti di ammirare il panorama alpino, fatto di larghe vallate e vette innevate, con tutta calma.

Il treno viaggia infatti ad una velocità media di 33 chilometri orari. Perfetto per chi ama fare fotografie! L’itinerario si snoda per circa 270 km di percorso per 8 ore di viaggio, attraversando ben 291 ponti e 91 tunnel.

Il Maharaja Express in India

Per gli amanti delle avventure dai contorni mistici, allora consigliamo un viaggio in treno in India a bordo del Maharaja Express.

L’itinerario, di circa 1400 km, parte da Delhi e arriva fino a Mumbai, con soluzioni di viaggio che possono andare dai 3 ai 7 giorni. È considerato uno dei treni più lussuosi al mondo, con un servizio di tutto rispetto e un arredamento elegante.

Pensate che al suo interno si trova anche una cabina presidenziale! La tratta permette di scoprire alcune tra le città indiane più iconiche, tra cui Agra, Jaipur e Udaipur.